Aston Martin: due nuove creazioni del reparto Q

Henley Royal Regatta DB11 Volante e Classic Driver: questo è il nome delle due versioni speciali su base DB11.

Il reparto Q di Aston Martin, che si occupa di personalizzazioni, ha sfornato due nuove vetture: si chiamano “Henley Royal Regatta DB11 Volante” e “Classic Driver Edition”. Entrambi i modelli sono basati sulla DB11 e il primo è stato creato per celebrare il famoso evento di canottaggio che si svolge annualmente sul Tamigi dal lontano 1839, conosciuto per l’appunto con il nome di Henley Royal Regatta.

La carrozzeria dell’auto è in “White Stone”, mentre gli interni in pelle sfoggiano una tinta “Red Oxide Caithness”, con l’aggiunta di alcune finiture in acciaio inossidabile e blu chiaro. Inoltre, questa versione speciale si fregia di un tettuccio nero, cerchi in lega in nero lucido, pinze dei freni anodizzate scure e particolari dettagli esterni in fibra di carbonio. Il prezzo per accaparrarsi questo esemplare si attesta attorno alle 200 mila sterline.

L’altra vettura, invece, è stata costruita per omaggiare il 20° anniversario dell’omonimo sito web di collezionisti di automobili. Questo modello, equipaggiato con il V8, sarà disponibile sia in versione coupé che volante (cioè decappottabile), per un totale di soli 20 esemplari numerati. La colorazione scelta per la gran turismo inglese è decisamente particolare: si tratta di un grigio scuro lucido che, secondo gli uomini del team Q, in determinate condizioni di luce riflette il verde.

Nell’abitacolo la pelle - in tinta “Eifel Green Caithness” - ricopre i sedili, il cruscotto e il volante. Infine, il logo di Classic Driver è ricamato sui poggiatesta dell’auto. In Germania la sportiva sarà venduta ad un prezzo di 252.500 euro. Knapp Voith, fondatore del sito web, ha affermato: "Avendo lavorato a stretto contatto con Aston Martin, sono orgoglioso di festeggiare l'anniversario di Classic Driver con questa DB11 in edizione limitata”.

  • shares
  • Mail