Mitsubishi: nel 2020 due nuovi modelli con Renault

La nuova Outlander sarà prodotta a Douai, mentre l’erede della Space Star sarà assemblata a Flins.

A partire dal 2020, Renault produrrà due nuovi modelli per Mitsubishi, costruttore giapponese che è partner della Losanga assieme alla storica consociata Nissan. Le due vetture saranno prodotte entrambe in Francia, soprattutto per sfruttare le economie di scala, nonché per condividere le piattaforme modulari.

Renault assemblerà, nell’impianto francese di Douai, la nuova generazione della Mitsubishi Outlander. La futura SUV media nipponica condividerà molte componenti con le omologhe Renault Koleos e Nissan X-Trail, come la piattaforma CMF. Quest’ultima, inoltre, è condivisa anche dalle Renault Scénic, Talisman ed Espace, tutte prodotte nel suddetto stabilimento transalpino.
mitsubishi-space-star-2018-3.jpg
Inoltre, il costruttore automobilistico d’Oltralpe produrrà, nell’altro impianto francese di Flins, l’utilitaria erede dell’attuale Mitsubishi Space Star, commercializzata anche come Mitsubishi Mirage. Dato che sarà lunga all’incirca 415 centimetri, non è escluso il ritorno alla storica denominazione Colt.

La nuova Mitsubishi Colt deriverà dalla Nissan Micra, nonché dalla quinta generazione della Renault Clio, con cui condividerà l’altra piattaforma modulare CMF-B. Per quanto riguarda l’estetica, sia la nuova Mitsubishi Outlander che l’erede della Mitsubishi Space Star condivideranno i canoni stilistici della Eclipse Cross e gli elementi di design della concept car E-Evolution.

I Video di Autoblog

Ultime notizie su Mitsubishi

Mitsubishi viene fondata nel 1917 ed è oggi la quarta azienda automobilistica giapponese. Le sue origini risalgono tuttavia al 1870, quando Yataro Iwasaki fonda ad Osak [...]

Tutto su Mitsubishi →