Renault Megane 2018: debutta l'allestimento Duel

Porte aperte in casa Renault il 26 e 27 maggio per presentare le nuove Megane Duel.

Fervono le novità in casa Renault e dopo i recenti aggiornamenti che hanno coinvolto la Captur, è ora il turno della gamma della “media” di casa: la Megane. Debuttano così in listino due nuovi allestimenti battezzati “Duel” e “Duel 2”, di fatto quel che sta nella “terra di mezzo” della gamma Megane. Coi prezzi si parte da 19.950 Euro, da spendere per la Renault Megane Duel Energy mossa dal motore benzina TCe da 100 CV di potenza.

Due varianti di Megane che, proprio come già visto con la Renault Captur, hanno anche il pregio di "alleggerire" la gamma Megane - che così perde due allestimenti ritrovandosi così tre semplici opzioni. La versione cosiddetta “d’attacco” è quindi la Renault Megane Duel che, a dispetto del concetto “base” di cui è rappresentante, porta in dote una serie di gadget che fino a poco tempo fa erano da pagare a parte. A parte il “vezzo” della firma illuminata visibile sulla fanaleria, la parte sostanziosa degli accessori trova lo schermo touch da 7 pollici; la possibilità di collegare gli smartphone tramite la connettività Apple CarPlay o Android Auto; il sistema di climatizzazione “bi-zona”.    

Sul gradino successivo si posiziona invece la Megane Duel 2. A muoverla ci pensa la rosa dei motori più brillanti con il benzina, sempre TCe, ma da 130 CV o il diesel dCi che di cavalli ne conta 110. Su entrambi è possibile avvalersi sia del cambio manuale che dell’automatico di ultima generazione EDC. Step superiore che prevede quindi una dotazione di serie ancor più ricca. Sulla Duel 2 trovano posto quindi il sistema MultiSense; il navigatore con schermo touch da 8,7 pollici; l’Easy Accessi System 2. Mentre sul capitolo look spuntano i nuovi cerchi in lega da 17 pollici. 

Ma Renault ha anche colto l’occasione per rendere più ricca la dotazione della variante più lussuosa “Intens”, che da oggi si dota di nuovi cerchi in lega da 17 pollici diamantati; dei vetri posteriori “fumé”; del Cruise Control Adattivo che accelera e frena in autonomia e degli inediti gruppi ottici anteriori con tecnologia full-led. Per "lei" servono però almeno 25.250 Euro

  • shares
  • Mail