Land Rover Discovery traina 7 rimorchi da 110 tonnellate

Test da record per il Land Rover Discovery: su una strada australiana ha trainato un road train con 7 rimorchi e 110 tonnellate di peso.


Per spazzare ogni possibile dubbio sulle capacità di traino del suo Discovery, Land Rover ha effettuato un test da record. Sulle strade australiane ha agganciato un “road train” da 110 tonnellate di peso e 100 metri di lunghezza al suo SUV e ha fatto percorrere a questo vero e proprio “mostro della strada” ben 16 km.

I road train altro non sono che una serie di semirimorchi agganciati a un trattore stradale. In Australia, dove le strade lunghe e dritte sono la normalità, sono un must del trasporto merci. Ma mai nessuno aveva provato ad aggiungere un trattore al trattore.

A guidare la Land Rover Discovery (una TD6 3 litri da 258 CV e trazione integrale) che trainava il road train c’era John Bilato, direttore di una società australiana di trasporti con un bel po’ di anni alle spalle nella guida di questi bisonti della strada. Bilato non ha avuto remore ad ammettere che non credeva affatto che la Discovery potesse riuscire nell’impresa, anche perché il carico massimo trainabile dal SUV, come da omologazione, sarebbe di 3.500 kg.

Ma grazie alla sofisticata elettronica, ai 600 Nm di coppia del TD6 e alla pompa dell’olio a doppio stadio il Discovery ce l’ha fatta: ha percorso 16 km alla velocità massima di 44 km/h.

Sin dal lancio del primo Discovery, nel 1989, questi 4X4 sono stati sottoposti a test di traino abbastanza “stressanti“: il Discovery I fu testato con il traino di un treno, mentre l’anno scorso una Discovery Sport, che è un SUV premium compatto, è riuscito a trainare tre vagoni ferroviari sul ponte di Hemishofen, a 25 metri di altezza sul fiume Reno.

Ultime notizie su Land Rover

Land Rover viene fondata nel 1948, quando Maurice Wilks – allora direttore tecnico Rover – fantastica sul progetto di un’azienda dedicata alla produzione di vettur [...]

Tutto su Land Rover →