Alfa Romeo 6C: il progetto di un lettore

Il nostro lettore Gianfranco Spanò ci mostra il suo progetto per l'Alfa Romeo 6C

Alfa Romeo 6C - Il nostro lettore Gianfranco Spanò ha progettato una sportiva a motore centrale come tesi di laurea in Ingegneria del Veicolo presso il dipartimento di Ingegneria “Enzo Ferrari” di Modena. Gianfranco, che ci ha inviato le foto del suo progetto, ha voluto creare una concept car di Gran Turismo stradale basata sul telaio di una Ferrari 458 Italia.

Ovviamente, visto il nome dato alla vettura, dietro all'abitacolo non poteva che trovarsi un motore a sei cilindri. Il V8 di Maranello è stato così virtualmente messo da parte in favore del nuovo sei cilindri biturbo da 510 cavalli dell'Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio.

Mentre Gianfranco stava studiando lo stile della nuova Alfa Romeo 6C ha sviluppato anche una particolare soluzione per la rimozione del padiglione dell'abitacolo, l'Active Hidden Roof. Si tratta di un sistema in grado di trasformare l'auto da Coupé a Spider o Targa in maniera rapida: proprio questo sistema è ancora in fase di sviluppo e Gianfranco intende svilupparlo e brevettarlo.

  • shares
  • Mail
9 commenti Aggiorna
Ordina: