Audi Q7: arriva il nuovo 3.0 diesel

La nuova motorizzazione propone prestazioni brillanti, accoppiate a consumi ed emissioni contenute

Audi Q7 - La gamma Audi Q7 si arricchisce con una nuova motorizzazione diesel: si tratta del 3.0 TDI ultra da 218 cavalli, con prestazioni brillanti accoppiate a consumi ed emissioni contenuti. Questo propulsore è il terzo disponibile sull’ammiraglia della casa dei quattro anelli, dopo il 3.0 TDI da 272 CV ed il 3.0 TFSI da 333 CV, entrambi già acquistabili al lancio della vettura.

Il nuovo V6 è abbinato di serie alla trazione integrale quattro ed al cambio automatico tiptronic ad 8 velocità, per una coppia massima di 500 Nm da 1250 giri al minuto. Questa versione dell’Audi Q7 accelera da 0 a 100 chilometri orari in 7,1 secondi e raggiunge una velocità massima di 216 km/h, con un consumo medio nel ciclo combinato di 5,5 l/100 km ed emissioni di CO2 pari a 144 g/km.

Rispetto al più potente 3.0 TDI 272 CV da cui deriva, questa motorizzazione si differisce per interventi all’elettronica di gestione, alla pompa dell’acqua e al radiatore dell’olio. Per quanto riguarda i prezzi, l’Audi Q7 3.0 TDI ultra 218 CV parte da 60.800 euro per la base ed è disponibile anche nelle versioni Business (65.900 euro) e Business plus (69.300 euro).

  • shares
  • Mail