Michigan: terzo impianto di produzione di Biodiesel all'avvio


Il posto si chiama "Milan", ma purtroppo, non è una zona della Lombardia. E' una piccola località nei pressi di Ann Harbour, nello stato americano del Michigan. Qui, entro le prossime due settimane, verrà avviato il terzo impianto dello stato per la produzione di biodiesel. La produzione giornaliera, che sfrutterà il principio del riciclo dell'olio vegetale, potrà variare da 44.000 a 89.000 litri.

Il Biodiesel è un biocombustibile liquido, trasparente e di colore ambrato, ottenuto interamente da olio vegetale (colza, girasole o altri). può essere mescolato con il gasolio in ogni proporzione ed impiegato nei moderni motori diesel, anche se alcuni autoveicoli possono subire una degradazione di tubi e giunti in gomma per via del maggior potere solvente del biodiesel rispetto al gasolio tradizionale. La gomma sciolta dal biodiesel può poi formare depositi o intasare le linee dell'alimentazione del veicolo. L'adozione di gomme più resistenti nei veicoli di recente fabbricazione (dal 1992 in poi) dovrebbe aver risolto questo inconveniente, senza contare che il maggior potere solvente del biodiesel aiuta a mantenere pulito il motore sciogliendo residui eventualmente presenti.

Maggiori informazioni si possono trovare qui.

  • shares
  • Mail
24 commenti Aggiorna
Ordina: