Fiat la più “virtuosa” nelle emissioni di CO2

Moltissime segnalazioni per la prima posizione di Fiat Auto nella classifica dei produttori d’auto più solleciti nell’abbassare le emissioni CO2, secondo la classifica di Transport & Environment.Fiat è uno dei pochi produttori che stanno rispettando l’accordo volontario per il contenimento delle emissioni di gas serra stipulato dall’industria automobilistica con l’unione Europea nel 1998. Secondo T&E,

di Ruggeri

Moltissime segnalazioni per la prima posizione di Fiat Auto nella classifica dei produttori d’auto più solleciti nell’abbassare le emissioni CO2, secondo la classifica di Transport & Environment.

Fiat è uno dei pochi produttori che stanno rispettando l’accordo volontario per il contenimento delle emissioni di gas serra stipulato dall’industria automobilistica con l’unione Europea nel 1998. Secondo T&E, tre quarti dei 20 maggiori marchi presenti sul mercato europeo non stanno rispettando i ritmi di abbattimento delle emissioni concordati.

Tra i quindici “bocciati” i meno virtuosi sembrano i produttori asiatici, in coda alla classifica. Anche i grandi produttori tedeschi sono piuttosto indietro e si piazzano tra il 12° e il 18° posto. Due produttori sono invece “rimandati”, ma raggiungono quasi la sufficienza secondo T&E (Ford e Peugeot). Tra i promossi a pieno titolo troviamo Renault (3a), che centra di misura il target e Citroen (2a) che lo migliora del 15%. Fiat Auto, al primo posto, è invece riuscita a migliorare il target di un terzo, scendendo già ora sotto la quota di 140 grammi di CO2 per km percorso da rispettare entro il 2008.

Ultime notizie su Fiat

FIAT viene fondata nel 1899 a Torino. L’acronimo FIAT significa Fabbrica Italiana Automobili Torino. Giovanni Agnelli fu aiutato nell’idea di avviare un’azienda automobilistica da numero [...]

Tutto su Fiat →