Fiat 500 2015

Nuovi fanali, un impianto telematico più ricco ed inedite forme di personalizzazione: la Fiat 500 cambia per restare uguale a se stessa. Prezzi da 13.600 euro.

a:2:{s:5:"pages";a:3:{i:1;s:0:"";i:2;s:45:"Fiat 500: è questo il posteriore definitivo?";i:3;s:58:"Nuova Fiat 500: le foto spia del nostro lettore Gaetano C.";}s:7:"content";a:3:{i:1;s:3454:"

Guardi il frontale della Fiat 500 2015 e ti domani se sia tutto qui. “Ma come? Dopo otto anni ed oltre 1,5 milioni di esemplari, le modifiche sono limitate ai dettagli?”. L’apparenza non deve comunque tratte in errore, perché la rinnovata utilitaria porta all’esordio ben 1.800 novità rispetto alla generazione che sostituisce. Del resto non è impresa facile aggiornare un modello così fondamentale, e gli uomini del Centro Stile hanno optato per un saggio lavoro in punta di matita. Cambiano pertanto solo gli elementi che più accusavano il peso del tempo. I fanali, ad esempio: quelli anteriori superiori cambiano nel profilo ed integrano un nuovo modulo luce poliellittico, quelli inferiori comprendono ora le luci diurne e le luci di posizione (queste ultime a LED) ed i gruppi ottici posteriori restituiscono un effetto svuotato, che lascia intravedere nel mezzo il colore della carrozzeria. Inedita è anche la nervatura sul cofano anteriore.

Il restyling introduce nuovi cerchi in lega (da 15 e 16 pollici), due nuove vernici (Rosso Corallo e Bordeaux Opera) ed altrettante combinazioni bicolore (nero-giallo e nero-rosso). Fiat porta qui all’esordio il programma Second skin, grazie al quale ogni acquirente potrà allestire la vettura secondo i propri gusti: è possibile ad esempio cambiare la vernice a margine della linea di cintura o modificare la colorazione dei montanti e del tetto, selezionando per questi una serie di motivi (quello scozzese, quello camouflage…). Le novità sono invece più sostanziose nell’abitacolo. Qui arriva il sistema multimediale Uconnect, inserito all’interno di un mobiletto centrale quasi del tutto rinnovato. Nuovi sono anche il volante ed alcuni pannelli insonorizzanti, posizionati all'interno dei passaruota e nella paratia che divide il vano motore dall'abitacolo: aiutano a diminuire la rumorosità interna.

A richiesta può essere ordinato il quadro strumenti digitale (ampio 7 pollici) già visto sulla 500 cult. Lo Uconnect prevede un monitor ampio 5 pollici, consente di gestire il lettore multimediale, il telefono ed il navigatore satellitare e si interfaccia con la nuova applicazione Uconnect LIVE, disponibile per terminali con sistema operativo iOs o Android ed utile per gestire una serie di applicazioni: la nota stampa cita TuneIne, Deezer, Reuter ed ovviamente Facebook e Twitter. Lo schermo è touchscreen solo a partire dalla Lounge, ma l’allestimento Pop offre già di serie radio, 6 altoparlanti, comandi al volante, porta AUX-IN e USB e vivavoce Bluetooth. Al momento del lancio la gamma motori sarà composta dal 1.2 (69 CV, anche GPL) e dal 0.9 TwinAir (85 CV o 105 CV), ma a seguire arriveranno il 1.2 in configurazione Eco (99 g/km di CO2) ed il 1.3 MultiJet (95 CV). Tutte le unità sono omologate Euro 6. La versione d’accesso (1.2 Pop) è in vendita al prezzo di 13.600 euro.

Il listino prezzi delle rinnovate Fiat 500 e 500C

";i:2;s:6201:"

Fiat 500: è questo il posteriore definitivo?

Da qualche ora sta circolando in rete l’immagine scattata ad un mezzo pesante con targa polacca, il quale trasporta una serie di Fiat 500 con particolari inediti. La fotografia ci sembra autentica, ma conosciamo l’abilità di chi utilizza i programmi di fotoritocco e per questo motivo ci arroghiamo il beneficio del dubbio. Certo è che i particolari sembrano combaciare: sappiamo ad esempio che i designer modificheranno le ottiche dei fanali posteriori, aggiornando allo stesso tempo dettagli come i cerchi in lega ed alcune modanature. Sarà un restyling piuttosto conservativo, il quale influirà anche sulla vista anteriore (le luci diurne saranno a LED) e sulla plancia. L’utilitaria del Lingotto verrà presentata a Torino il 4 luglio.

Fiat 500: nuove foto spia del restyling

Risalgono allo scorso marzo le ultime foto spia della rinnovata Fiat 500. Da allora non sembra essere cambiato granché, almeno a giudicare il contenuto delle recenti immagini che il nostro fotografo ci ha inviato. La vettura è stata fotografata all’interno di un parcheggio, con targa estera, in versione berlina e convertibile.

Gli uomini del Lingotto hanno steso sulla carrozzeria una pellicola di protezione, ma almeno in questo frangente non sono previste modifiche di rilievo: il restlyling dovrebbe interessare solamente i fascioni paraurti ed il fregio anteriore. Maggiori novità sono previste a livello di gruppi ottici: riprenderanno lo stile dei fanali della 500X e potrebbero introdurre elementi a LED, aiutando così a svecchiare l’aspetto complessivo di un’utilitaria che si appresta a celebrare l’anniversario numero 7 8.

E’ previsto anche un corposo restyling dell’abitacolo, soprattutto nella zona del mobiletto centrale: al posto dell’attuale radio sarà posizionato il sistema infotelematico Uconnect, circondato da una serie di pulsanti e pomelli con i quali gestirlo. La Fiat 500 dovrebbe venir presentata il 4 luglio 2015. Le modifiche verranno introdotte anche per le Abarth.

Nuova Fiat 500: la ricostruzione dell'abitacolo

L'abitacolo della Fiat 500 2015

(aggiornamento del 26 febbraio 2015)

Andrea Bello ci ha inviato poco fa una nuova ricostruzione dell’abitacolo. In questo caso possiamo notare una ulteriore novità, riserva al cassettino porta-documenti: sulla nuova Fiat 500 verrà chiuso da uno sportellino, come già avviene sulla vettura riservata al mercato nordamericano. Gli elementi visti in precedenza sono qui inseriti in un contesto più verosimile. Tale modifica è legata al cambio dell’immagine campione: non più la foto spia di un muletto, ma una ricostruzione digitale a partire dal modello oggi in commercio.

Nuova Fiat 500: è questa la plancia definitiva?

L'abitacolo della Fiat 500 2015

E’ apparsa online un’immagine utilissima per ricostruire l’aspetto della nuova Fiat 500, presto interessata da un aggiornamento e di cui vi abbiamo già mostrato alcune foto spia su strada. La fotografia è una ricostruzione grafica sulla base di una recente immagine rubata. L'ha realizzata un designer italiano, Andrea Bello, specializzato in industrial design e progettazione CAD.

L'abitacolo della Fiat 500 2015

L’estetica della plancia va comunque ritenuta molto vicina al prodotto finale. Le bocchette d’aerazione ruotano di 90° ed assumono una posizione verticale, la presenza dell’Uconnect si esprime nell’inedito schermo a centro plancia ed il volante sembra guadagnare un nuovo elemento centrale, simile a quanto già visto sulla 500X. Resta da giustificare l’assenza del blocchetto d’accensione. Il muletto ne è sprovvisto, ma allo stesso tempo non è visibile il pulsante d’accensione.

L'abitacolo della Fiat 500 2015

E’ una soluzione provvisoria o sarà davvero introdotto il pulsante d’avviamento? La Fiat 500 2015 dovrebbe esordire il 4 luglio – data in cui fu introdotto il modello del 1957 – e cambierà anche nell’estetica del corpo vetture, in ragione delle modifiche ai fanali, al fregio anteriore ed ai paraurti. Le stesse migliorie dovrebbero poi essere estese alle versioni C ed Abarth.

Fiat 500: foto spia del facelift

";i:3;s:4222:"

Nuova Fiat 500: le foto spia del nostro lettore Gaetano C.

foto spia Fiat 500 2015

Il nostro lettore Gaetano C. ha fotografato questa mattina a Torino una Fiat 500 in versione 2015. La vettura è ancora mascherata e non riusciamo pertanto a scoprire il risultato delle modifiche, ma sono evidenti le aree su cui i designer presteranno attenzione: il telo anteriore dovrebbe nascondere i rinnovati fanali, un fascione di nuova fattura e prese d’aria leggermente modificate.

Interventi simili verranno estesi anche al posteriore. L’aggiornamento stilistico potrebbe richiamare alcuni contenuti della 500X, come ad esempio i fanali anteriori a LED ed il baffo anteriore non più spezzato in due metà. Una significativa novità è prevista anche nell’abitacolo, dove sarà presente un nuovo e più ampio schermo dell’impianto multimediale.

Le bocchette d’aerazione ruotano di 90° ed assumono una posizione verticale, simile a quanto già visto sulla 500L. La plancetta del condizionatore potrebbe inoltre guadagnare nuovi selettori. Non sappiamo ancora quando Fiat presenterà il modello, ma possiamo attenderci un evento il 4 luglio 2015.

foto spia Fiat 500 2015
foto spia Fiat 500 2015
foto spia Fiat 500 2015

Nuova Fiat 500: il restyling fotografato da un nostro lettore

2015_fiat_500

Il nostro lettore Tino ha fotografato un muletto di quella che sembra essere la rinnovata Fiat 500, vettura interessata da un aggiornamento stilistico e per questo camuffata in determinati punti. Dall’immagine possiamo intuire che il restyling si estenderà al fascione posteriore ed ai gruppi ottici. Questi ultimi saranno del tipo a LED e dovrebbero richiamare i fanali della 500X, modello scelto come fonte d’ispirazione e per il quale verranno sacrificate alcune particolarità della berlina.

Ci riferiamo nello specifico ai baffi anteriori, non più separati ma resi elemento unico: i due listelli cromati saranno collegati al logo e non più divisi da esso. La parentela con il crossover sarà evidente anche per l’inedita strutturazione dei fanali anteriori: una guida di luce ad effetto circolare svolgerà la funzione di luce diurna, assicurando allo stesso tempo un elemento di modernità e di continuità stilistica. Il restyling modificherà poi lo sviluppo dei paraurti e dei fendinebbia.

E’ previsto anche un corposo restyling dell’abitacolo, soprattutto nella zona del mobiletto centrale: al posto dell’attuale radio sarà posizionato il sistema infotelematico Uconnect, circondato da una serie di pulsanti e pomelli con i quali gestirlo. La Fiat 500 dovrebbe esordire già nel 2015. Le stesse modifiche verranno poi estese alle Abarth. Cogliamo l’occasione per ricordarvi che potete inviare notizie, video e fotografie all’indirizzo suggerimenti@autoblog.it, che siano esse di prototipi camuffati o riguardanti episodi più divertenti.
";}}

  • shares
  • Mail
34 commenti Aggiorna
Ordina: