Chrysler 300: smentita l’introduzione della station-wagon

Nessuna speranza per la Thema station wagon


L’amministratore delegato Lancia ha smentito le voci riguardanti una possibile Chrysler 300 station wagon, il cui sviluppo è giudicato troppo costoso per rivelarsi profittevole. “Le vendite di automobili wagon negli Stati Uniti sono talmente limitate da non giustificare i costi di produzione”, ha spiegato Saad Chebab durante l’evento di presentazione della nuova Lancia Thema. Questa notizia ovviamente riguarda anche l’ammiraglia di Chivasso, la quale resterà configurata nella sola variante tre volumi. Chebab ha poi rivelato che la combinazione fra il cambio ZF ad otto rapporti e il V6 3.0 a gasolio sarà disponibile a 2012 inoltrato, in contemporanea con l’introduzione delle quattro ruote motrici.

Via | Carscoop

I Video di Autoblog

Ultime notizie su Lancia

Lancia viene fondata nel 1906 da Vincenzo Lancia, ovvero uno fra i più famosi costruttori di automobili sprovvisti di educazione tecnica. Questa sottolineatura è particola [...]

Tutto su Lancia →