Citroen C4 Cactus: Primo contatto Live

Citroen Cactus Live Test Drive: la nuova segmento C provata su strada in diretta, ecco le immagini ed il nostro primo contatto.

a:2:{s:5:"pages";a:5:{i:1;s:0:"";i:2;s:43:"Citroen C4 Cactus: Caratteristiche Tecniche";i:3;s:42:"Citroen C4 Cactus Listino Prezzi Ufficiale";i:4;s:33:"Citroen C4 Cactus: Scheda Tecnica";i:5;s:23:"Citroen C4 Cactus video";}s:7:"content";a:5:{i:1;s:6743:"

Citroen Cactus: immagini live

Dopo qualche decina di chilometri alla guida della nuova Citroen Cactus abbiamo iniziato ad apprezzare alcune delle sue caratteristiche. Il motore che abbiamo scelto per questa prova è il tre cilindri 1.2 e-THP da 110 cavalli abbinato al cambio manuale a cinque marce. Un ottimo compagno di viaggio, oltre che una vera e propria sorpresa. E' infatti silenzioso e tranquillo ad andature medie, ma allo stesso tempo in grado di sfoderare risposte pronte e grintose non appena si affonda il gas per accelerare, con una coppia che ricorda molto il diesel.

Un funzionamento rotondo e fluido si abbina dunque a buone prestazioni generali, con la Citroen Cactus che mostra una guidabilità di buon livello. Nelle avverse condizioni della nostra prova, con forti acquazzoni e vento, abbiamo notato un comportamento molto stabile della nuova Citroen Cactus: la tenuta è buona anche sul bagnato e l'auto si lascia guidare piacevolmente e molto facilmente.

Per quanto riguarda gli interni siamo rimasti piacevolmente stupiti dall'ottima qualità generale dell'auto. Un design decisamente gradevole, che ricorda da vicino le valigie dei tempi andati. L'assemblaggio ci è parso di ottimo livello così come le plastiche di qualità ed i a particolari funzionali, per un abitacolo comodo e spazioso. Bello anche il touchscreen da 7 pollici, molto luminoso. Proveremo domani le varie funzioni ed app. Sul fronte audio è presente il sintonizzatore DAB; la qualità della musica riprodotta sotto gli scrosci d'acqua ci è sembrata buona. Segnaliamo però che non così facile però la regolazione del posto di guida: serve un po' di tempo per trovare la posizione giusta regolando il sedile del guidatore, mentre abbassando il bracciolo diventa scomodo l'utilizzo del freno a mano.

Continuate a seguirci per i nuovi aggiornamenti del nostro primo contatto Live con la Citroen Cactus e se avete delle domande o delle curiosità sulla nuova media francese scriveteci nei commenti.

Citroen Cactus: Primo contatto Live


Citroen Cactus

Citroen Cactus: in queste ore siamo ad Amsterdam a provarla su strada. Il tempo non è dei migliori, con la capitale dei Paesi Bassi che sta riservandoci molta pioggia per il nostro Citroen Cactus test drive. Pur essendo la prima volta che guidiamo la nuova Citroen Cactus, ormai la conosciamo da tempo: abbiamo assistito alla presentazione mondiale della vettura, visitando poi le fabbriche dove viene prodotta ed avvicinandoci a questo momento tanto atteso. Sotto un look estremamente particolare si nasconde però un'auto tutta nuova, totalmente da scoprire: lo faremo sul nostro canale ufficiale Twitter, pubblicando foto e sensazioni di guida della segmento C Francese.

Leggi anche: come nascono gli Airbump della Cactus [video]


Al momento ci troviamo al volante di una Citroen Cactus 1.2 e-THP da 110 cavalli con cambio manuale a cinque rapporti. Le prime sensazioni sono buone, il tre cilindri appare silenzioso ed emette poche vibrazioni, permettendoci di viaggiare in totale tranquillità. Gli interni vantano particolari di buona qualità, con tocchi di design che combinano modernità con stile retrò per un abitacolo estremamente particolare. Molto luminoso lo schermo dell'impianto di infotainment, tramite il quale si gestiscono svariate funzioni dell'auto, tra cui quelle di climatizzazione. Proprio il touch screen multimediale vanta moltissime App, permettendo al guidatore di ottenere svariate informazioni oltre a quelle di navigazione.




Continua nella prossima pagina - Citroen C4 Cactus Caratteristiche Tecniche

";i:2;s:3106:"

Citroen C4 Cactus: Caratteristiche Tecniche

Citroen C4 Cactus

Sono tante le innovazioni portate dalla nuova Citroen C4 Cactus, a incominciare dagli airbump protettivi, di cui vi abbiamo parlato nell'approfondimento di qualche settimana fa. In generale gli ingegneri francesi hanno lavorato sulla riduzione dei pesi, arrivando a togliere 200 kg tramite soluzioni ingegnose. Alcune di queste sono i tergicristalli ”Smart Wash”, dove diffusori del liquido lavacristalli sono integrati nelle estremità delle spazzole tergicristallo, in modo da utilizzare solo un sottile strato di liquido e diminuire il serbatoio del liquido stesso. Il cofano è realizzato in alluminio, il tetto panoramico ad alta protezione termica non necessita di tendine, sono state introdotte saldature al laser.

All'interno dell'abitacolo da segnalare che l'airbag passeggero è stato spostato nel padiglione superiore, offrendo così la possibilità di avere un vano portaoggetti di ampie dimensioni. Gran parte dei comandi è stata eliminata grazie all'adozione di uno schermo touch screen 7” dal quale è possibile controllare il climatizzazione, la multimedialità, la navigazione, le impostazioni, il telefono, la connettività e servizi di assistenza alla guida. Al posto del quadro strumenti tradizionale, c'è un display digitale molto chiaro e leggibile. Nelle versioni con cambio pilotato ETG, la leva del cambio tradizionale è stata eliminata a favore del sistema “Easy Push”, ovvero tre pulsanti “D,N,R” posti nella parte bassa della plancia.

Per quanto riguarda le tecnologie di assistenza alla guida ricordiamo il sistema Park Assist per parcheggiare automaticamente la vettura. L'Hill assist tiene automaticamente il veicolo fermo per 2 secondi su pendenze superiori al 3% per aiutare nella partenza in salita. Il cornering light aggiunge un fascio di luce supplementare all’interno della curva. Il servizio Citroen eTouch comprende un sistema di chiamata d’emergenza e di assistenza localizzata, due servizi gratuiti e disponibili 24 ore su 24, 7 giorni su 7, grazie a una scheda SIM integrata, in grado di garantire una localizzazione precisa e un intervento rapido dei soccorsi in caso di incidente o di malore.

Per quanto riguarda le dimensioni, sono quelle di una vettura una berlina compatta (lunghezza: 4,16 m; larghezza: 1,73 m; altezza 1,48 m) che offre un bagagliaio di 358 litri. La casa dichiara di poter offrire una versione benzina a meno di 100g di CO2/km e una versione Diesel a 87g di CO2/km, con un consumo di soli 3,4 l/100 km.

Continua nella prossima pagina - Citroen C4 Cactus Listino Prezzi Ufficiale

";i:3;s:979:"

Citroen C4 Cactus Listino Prezzi Ufficiale

Citroen C4 Cactus

Per la Citroen C4 Cactus, i prezzi partono da 14.950 euro della versione 1.2 vti 75 cv benzina in allestimento Live, per arrivare ai 21.500 euro della versione 1.6 BlueHDi 100 diesel in allestimento Shine. Il listino completo, con allestimenti ed accessori, qui sotto.

Continua nella prossima pagina - Citroen C4 Cactus Scheda Tecnica

";i:4;s:502:"

Citroen C4 Cactus: Scheda Tecnica

Citroen C4 Cactus

";i:5;s:72:"

Citroen C4 Cactus video

";}}

  • shares
  • Mail
7 commenti Aggiorna
Ordina: