Cina, Jiaozhou Bay Bridge: con 42 km è il ponte sull'acqua più lungo del mondo

Da poco più di 48 ore è stato aperto in Cina il Jiaozhou Bay Bridge, il ponte sull’acqua più lungo del mondo. Misura 42 km e 240 metri, ha 5200 pilastri, e collega la città portuale di Qindaqo con Huangdao, situata nella baia di Jiaozhou. Costata 1.57 miliardi di euro, l’opera si articola su due carreggiate, ognuna divisa in 3 corsie più una di emergenza. Completo di raccordi e bretelle, il ponte è stato costruito in appena 4 anni a partire dal 2006. Il Jiaozhou Bay Bridge permetterà a chi lo percorre di risparmiare circa 30 minuti di viaggio.

I feticisti dei numeri avranno piacere a sapere che vi hanno lavorato 10.000 persone e che la costruzione è proseguita h24: sono servite 450.000 tonnellate di ferro e 2.3 milioni di metri cubi di cemento per realizzarla. E’ progettato per resistere a terremoti fino a 8.0 gradi di magnitudo e all’impatto di una ipotetica nave da 300.000 tonnellate. Si calcola che assorbirà un traffico di circa 30.000 vettura al giorno.

Nei prossimi anni gli verrà inoltre affiancato un altro ponte a Y che collegherà Hong Kong, Macau e la provincia del Guangdong: sarà lungo circa 50 km, verrà terminato intorno al 2016 ad un costo di 4.5 miliardi di euro. Guardando a queste opere ci vengono in mente i mille proclami fatti in passato per promuovere la costruzione del ponte sullo stretto di Messina, attualmente sospeso. Ma ritengo che, allo stato attuale delle cose, adeguare l’autostrada Salerno-Reggio Calabria sarebbe già un enorme traguardo…

Cina, Jiaozhou Bay Bridge
Cina, Jiaozhou Bay Bridge
Cina, Jiaozhou Bay Bridge
Cina, Jiaozhou Bay Bridge

Cina, Jiaozhou Bay Bridge
Cina, Jiaozhou Bay Bridge
Cina, Jiaozhou Bay Bridge

Via | Telegraph

  • shares
  • Mail
96 commenti Aggiorna
Ordina: