General Motors: smentita la nuova cessione di Opel

Opel Zafira Tourer

General Motors ha smentito le nuove voci di cessione del marchio Opel, riportate nelle scorse ore da Auto Bild e Spiegel Online. Secondo le anticipazioni, Opel sarebbe dovuta passare ad un non ben definitivo costruttore cinese oppure essere integrata da Volkswagen nel gruppo VAG, lasciando General Motors libera di sviluppare al meglio i brand Chevrolet e Cadillac. Sulla questione, pesano le dichiarazioni del CEO GM Dan Akerson, da mesi impaziente di veder tornare al profitto i marchi Opel e Vauxhall, considerati un "peso" per il rilancio del gruppo GM dopo la grande crisi.

Opel era stata oggetto di una lunga trattativa con il gruppo Magna International e con Fiat nel 2009, che però si era conclusa con un nulla di fatto. Secondo quanto riportato da Reuters, lo stesso CEO Opel Karl Friedrich Stracke ha scritto a tutti i dipendenti Opel definendo le notizie dei giornali come "pura speculazione": sul piatto non c'è infatti soltanto un passaggio di consegne, ma anche una profonda ristrutturazione dei siti produttivi, con il rischio di importanti licenziamenti.

Opel Astra GTC
Opel Astra GTC
Opel Zafira Tourer
Opel Zafira Tourer

  • shares
  • Mail
16 commenti Aggiorna
Ordina: