Mercedes GLA 45 AMG

La Mercedes GLA 45 AMG adotta il motore 2.0 turbo da 360 CV e 450 Nm, sempre abbinato al cambio doppia frizione ed alle quattro ruote motrici. Sarà in commercio da luglio, dopo la passerella inaugurale al salone di Detroit.

Mercedes GLA 45 AMG

La Mercedes GLA 45 AMG esordirà al salone di Detroit (13-26 gennaio) e si configura quale terza applicazione del gruppo motore/trasmissione comune alla famiglia 45 AMG, finora composta dalle varianti su base Classe A e CLA. Il crossover tedesco utilizza pertanto il 2.0 turbo da 360 CV e 450 Nm, già omologato Euro 6 e ritenuto l’unità dalla più elevata potenza specifica (181 CV/litro) oggi in commercio. Lavora in simbiosi con la trasmissione AMG SPEEDSHIFT DCT, a sette marce, configurata per restituire tre modalità di funzionamento: la Controlled Efficiency (C) prevede l’attivazione del sistema Start&Stop e favorisce quindi l’economia d’utilizzo, mentre le Sport (S) e Manual (M) rendono più spiccato il carattere fumantino. La trazione è integrale.

Si chiama AMG 4MATIC e prevede l’integrazione della centralina di controllo all’interno della trasmissione, ma il suo elemento cardine è tuttavia la frizione multi disco a controllo elettroidraulico. La distribuzione della coppia motrice favorisce di norma l’asse anteriore, ma in condizioni di emergenza viene favorito lo schema 50:50. L’ESP può inoltre essere regolato nelle modalità ON, SPORT ed OFF. La GLA 45 AMG copre lo 0-100 km/h in 4.8 secondi, raggiunge la velocità massima (autolimitata) di 250 km/h e consuma in media 7.5 litri di benzina ogni 100 chilometri, per emissioni di 175 grammi ogni chilometro.

Il pacchetto stilistico è invece composto da nuovi spoiler, bande sottoporta di maggior profilo, cerchi in lega maggiorati – di serie sono nella misura 235/45 R 19, ma si può scegliere anche i 235/40 R 20 – e prese d’aria più generose, mentre a livello tecnico segnaliamo l’impianto frenante potenziato e con dischi ventilati, l’apposito impianto di scarico e le modifiche destinate alle sospensioni (gli snodi sono ad esempio più rigidi). Di serie i gruppi ottici con tecnologia Bi-xenon.

In fase di lancio sarà poi disponibile la tradizionale versione d’ingresso, denominata Edition1, che include i cerchi in lega di maggior diametro, spoiler ed elementi aerodinamici ancor più vistosi, particolari estetici di color rosso ed interni in materiale pregiato. La Mercedes GLA 45 AMG sarà in vendita da luglio.

  • shares
  • Mail