F1, Fernando Alonso commenta gli assembramenti a Malpensa

Fernando Alonso è stato protagonista di una storia su Instagram in cui ha criticato l’Italia per la gestione dell’emergenza Covid19. L’asturiano ha usato parole dure

Fernando Alonso è un grande pilota, due volte campione del mondo della Formula 1, un uomo dalla forte personalità e dal carattere spigoloso. Nel corso della sua carriera non si è mai nascosto dietro a un dito ed è stato spesso protagonista di dichiarazioni forti e roboanti. Nella giornata del 2 dicembre, l’asturiano è salito alla ribalta grazie ai social, poiché ha postato una storia su Instagram, in cui attacca senza giri di parole l’Italia e la sua gestione dell’emergenza sanitaria legata al Covid19. Il pilota spagnolo ha mostrato una foto di un assembramento all’interno di un autobus all’aeroporto di Malpensa, che a suo dire dimostra l’impreparazione italiana alla tutela della salute.

Critica la gestione del Covid19 da parte dell’Italia

La didascalia alla foto recita in questo modo: “25 minuti ad aspettare qua. In teoria business class (ma la sala è chiusa). Quando capisci perché l’Italia è un centro COVID da febbraio. Parole forti e dure, una storia che in breve tempo ha destato clamore e visibilità, tanto da indurre lo stesso pilota della Renault a ritirarla dopo poco tempo, senza tuttavia fare in modo che continuasse a circolare deliberatamente. Un rapporto con l’Italia di amore e odio, ma comunque un legame intenso. Forse queste parole sono figlie di una certa frustrazione e di una voglia matta di ritornare al mondo pre-Coronavirus. Nel frattempo, l’asturiano si prepara per una serie di test che lo metteranno di nuovo a bordo di una vettura di Formula 1, per riassaporare le vecchie sensazioni e ristabilire un feeling con la categoria che lo ha consacrato e che lo vedrà di nuovo ai nastri di partenza a partire dalla stagione 2021.

I Video di Autoblog

Ultime notizie su Motorsport

Tutto su Motorsport →