Hyundai i20 Hybrid Connectline 2020: prezzo e dotazione

La terza generazione della compatta coreana sbarca sul mercato italiano con un design rivoluzionato, nuove motorizzazioni elettrificate e a una ricca dotazione di tecnologia intelligente


Per la Hyundai i20 quest’anno è stato quello del terzo salto generazionale. Svelata a inizio 2020, la nuova compatta coreana sbarca ora sul mercato italiano con un design rivoluzionato, nuove motorizzazioni elettrificate e a una ricca dotazione di tecnologia intelligente. In Italia il marchio asiatico la propone con un’interessante offerta a 149 euro al mese per la versione iper-connessa Connectline, con un ricco equipaggiamento tecnologico che implica un vantaggio cliente di 2.750 euro.


Oltre al radicale cambio di look, caratterizzato dal nuovo e più moderno linguaggio stilistico “Sensuous Sportiness”, la nuova Hyundai i20 cresce anche in dimensioni con il tetto abbassato (-24 mm), la carrozzeria più larga (+30 mm) e la maggiore lunghezza (+5 mm), mentre il passo è stato aumentato di 10 mm. A tutto vantaggio degli spazi interni, soprattutto per il bagagliaio che cresce di 25 litri e arriva ora a 351 litri totali di capacità di carico.


La nuova Hyundai i20 viene proposta con 10 tinte per la carrozzeria, e il tetto Phantom Black offre ancora più possibilità di personalizzazione, mentre per gli interni i clienti possono scegliere tra due diverse combinazioni di colori.



Tanta tecnologia di bordo. Iper-connessa e sicura


Il bagaglio tecnologico della nuova i20 è quello che pesa di più su questa terza generazione. All’interno dell’abitacolo spicca il nuovo cluster digitale da 10.25''' e lo schermo touchscreen centrale da 10.25'' con funzionalità split-screen per il multitasking e tecnologia Hyundai Bluelink, che include un'ampia gamma di servizi Connected Car come i LIVE Services di Hyundai, oltre a funzionalità remote tramite l'apposita app per smartphone. Bluelink viene fornito con un abbonamento gratuito di cinque anni.


La connettività comprende anche Apple CarPlay e Android Auto con modalità wireless,  e la nuova i20 è inoltre il primo modello Hyundai in Europa a essere dotato di un sistema audio premium Bose con otto altoparlanti, tra cui un subwoofer, posizionati in modo strategico in tutto il veicolo per un'esperienza di ascolto di altissima qualità.


Per quanto riguarda il parto sicurezza può contare sui più avanzati sistemi di sicurezza attiva e di guida assistita Hyundai SmartSense. Tra questi, spiccano il Navigation-based Smart Cruise Control (NSCC), l’Intelligent Speed Limit Assist (ISLA), il Lane Keeping Assist (LKA), il Blind-spot Collision-avoidance Assist (BCA), il Parking Collision-Avoidance Assist - Reverse (PCA-R) e l’Avviso di Ripartenza (LDVA).



Hyundai i20 Hybrid Connectline


Nuova Hyundai i20 Hybrid Connectline con Exterior Pack (Fari Full LED, fendinebbia anteriori e vetri posteriori oscurati), motore 1.0 T-GDI 48V da 100 CV e cambio manuale intelligente a sei rapporti (6iMT), è proposta con quote mensili da 149 euro e un anticipo di 5.850 euro grazie al finanziamento Hyundai i-Plus e permuta o rottamazione dell'usato (TAN 4,96%, TAEG 6,83%) per un vantaggio cliente di 2.750 euro. Inoltre, dopo quattro anni i clienti sono liberi di scegliere se tenere l’auto, sostituirla con un nuovo modello Hyundai, o restituirla.


Il completo allestimento Connectline include numerosi equipaggiamenti tra cui cerchi in lega da 16”, quadro strumenti digitale da 10.25”, sistema multimediale con display touchscreen da 8” e retrocamera, connettività wireless Apple CarPlay e Android Auto. La versione top di gamma Bose aggiunge, tra le altre cose, navigatore con display touchscreen da 10.25” e Bluelink, interni premium bicolore, ambient lighting, Premium Sound System BOSE a 8 canali con woofer e amplificatore esterno.


  • shares
  • Mail