Citroen Grand C4 SpaceTourer: la nuova gamma italiana

La monovolume Citroen Grand C4 SpaceTourer è disponibile con le motorizzazioni aggiornate e la dotazione di serie ampliata, soprattutto per gli allestimenti Live e Shine


Ecco la nuova gamma della Citroen Grand C4 SpaceTourer per il mercato italiano, declinata nei confermati allestimenti Live, Feel, Shine e Shine Pack. Per l'occasione, è stata aggiornata la gamma delle motorizzazioni con l'adeguamento alla normativa antinquinamento Euro 6d, nonché la dotazione di serie della monovolume francese.

Infatti, la Citroen Grand C4 SpaceTourer nell'allestimento Live è dotata anche di cerchi in lega Notos da 16 pollici di diametro, configurazione a sette posti con la terza fila di sedili a scomparsa e la seconda fila dei sedili regolabili longitudinalmente grazie alla funzione Easy Access, calotte degli specchietti retrovisori di colore Shiny Black e Citroen Connect Nav DAB. Gli allestimenti Shine e Shine Pack, invece, prevedono i cerchi in lega diamantato Shamal da 17 pollici di diametro, più gli interni in Tep Black e tessuto Finn con l'armonia Hype Grey.

Motorizzazioni aggiornate e listino maggiorato


Citroen Grand C4 SpaceTourer Origins

La Citroen Grand C4 SpaceTourer è disponibile con il motore a benzina 1.2 PureTech da 130 CV e il propulsore diesel 1.5 BlueHDi di pari potenza, entrambi abbinati anche al cambio automatico EAT8 ad otto rapporti. Quest'ultimo, invece, è previsto esclusivamente in abbinamento all'unità a gasolio 2.0 BlueHDi da 160 CV di potenza. Il listino prezzi, infine, è stato incrementato di 200 euro, dato che la monovolume transalpina a sette posti è in vendita da 27.600 euro nella versione a benzina e 29.100 euro nella declinazione diesel.

  • shares
  • Mail