Citroen C4 SpaceTourer: nuova motorizzazione a benzina

Ecco il nuovo motore a benzina 1.2 PureTech da 130 CV di potenza, disponibile anche per il modello Citroen Grand C4 SpaceTourer.


La gamma della monovolume compatta Citroen C4 SpaceTourer è stata aggiornata con l'introduzione del motore a benzina 1.2 PureTech sovralimentato a tre cilindri da 130 CV di potenza, dotato di Stop&Start e filtro antiparticolato GPF, nonché conforme alla normativa antinquinamento Euro 6.2 ed omologato al ciclo WLTP per i valori di consumo ed emissioni.

Questa motorizzazione, disponibile anche per il modello Citroen Grand C4 SpaceTourer con la configurazione a sette posti dell'abitacolo, nasce per far fronte alla maggiore richiesta dell'alimentazione a benzina. Infatti, oltre al 25% in meno delle vendite di auto a gasolio, è stato registrato l'aumento del 27% nelle immatricolazioni di vetture a benzina.

La Citroen C4 SpaceTourer è proposta con il propulsore 1.2 PureTech da 130 CV solo in abbinamento al cambio automatico EAT8 ad otto rapporti, ai prezzi di 28.000 euro con l'allestimento Live e 29.650 euro nella configurazione Feel. La Citroen Grand C4 SpaceTourer, in vendita da 26.700 euro, è disponibile anche con il cambio meccanico a sei marce, mentre la gamma prevede anche gli allestimenti Shine e Shine Pack.

A seconda degli allestimenti, la dotazione di serie delle Citroen C4 SpaceTourer e Citroen Grand C4 SpaceTourer comprende il pacchetto Pack Lounge con i sedili anteriori completi appoggiatesta relax e funzione massaggio, il navigatore satellitare 3D Citroen Connect Nav, il sistema multimediale Touch Pad con il display touch screen da 7,0 pollici e i dispositivi di sicurezza come la Rilevazione di cartelli stradali e limiti di velocità, il Regolatore di velocità adattativo con Funzione Stop, l’Avviso attivo di superamento involontario della linea di carreggiata, l’Active Safety Brake, il Coffee Break Alert e il Sistema attivo di sorveglianza dell’angolo morto.

  • shares
  • Mail