Novità auto, tutte le SUV in arrivo nel 2021

Le new entry in arrivo sul mercato nel segmento più richiesto


Quali sono i SUV che arriveranno nel 2021? Tra le novità auto in arrivo il prossimo anno, come potevamo immaginare, ci saranno una miriade di sport utility, il segmento a ruote alte ormai in cima alla classifica dei modelli più venduti, davanti alle utilitarie e alle compatte. Ecco dunque le nuove SUV in arrivo nel 2021:

Nuova Hyundai Tucson



La nuova generazione della Hyundai Tucson non aspetterà nemmeno l'inizio del prossimo anno, ma alla fine di questo 2020 dovrebbe sbarcare già sul mercato. La Casa coreana fa una scommessa molto grande in uno dei segmenti più competitivi con un modello che si distingue per tecnologia ed efficienza meccanica, visto che offrirà soluzioni micro-ibride, diesel e benzina, ibride standard e ibride plug-in. Tuttavia, ciò che colpisce di più è il suo design innovativo.

Dacia Spring



Chi ha detto che le elettriche non possono essere anche low cost? Dacia è pronta a dimostrare il contrario con la Spring, un crossover urbano, e a zero emissioni, che arriverà alla fine del prossimo anno. È vero che non si spicca per autonomia o potenza, visto che disporrà di appena 44 CV, ma sarà elettrica al 100% e avrà un prezzo molto competitivo. Offrirà inoltre un generoso bagagliaio da 300 litri.

Skoda Enyaq



La Skoda Enyaq è la grande scommessa di Skoda per la mobilità completamente elettrica. Si tratta di un SUV a cinque posti lungo 4,65 m il cui bagagliaio avrà una capacità di 585 litri. La sua potenza sarà compresa tra 179 e 306 CV, mentre l'autonomia con una singola ricarica, secondo il ciclo di omologazione WLTP, sarà compresa tra 390 e 510 CV. Costerà meno di 40mila euro.

Volkswagen Nivus



La Volkswagen entrerà su mercato nel 2021 con il Nivus, un SUV compatto con carrozzeria coupé che sarà venduto in Europa dopo il debutto in Sud America. Sarà prodotto nello stabilimento che l'azienda tedesca ha in Navarra (Spagna). Promette già un comportamento più dinamico rispetto alla T-Cross e alla T-Roc e rivaleggerà, tra le altre, con la Ford Puma e la Kia XCeed.

Jeep Wrangler 4xe



Il prossimo anno Jeep lancerà la versione ibrida plug-in della leggendaria Wrangler. Il suo nome sarà 4xe e avrà una potenza di 375 CV, con un’autonomia  in modalità 100% elettrica di oltre 40 km. Ovviamente mantenendo le sue notorie capacità fuoristradistiche.

Nissan Ariya



Uno dei SUV più importanti che arriverà nel 2021 sarà la Nissan Ariya. L'azienda giapponese metterà in vendita questa grande SUV con un sistema di propulsione completamente elettrico. Anticiperà il design dei futuri modelli Nissan e sarà caratterizzata da cinque gamme di potenza e autonomia, da 218 a 394 CV e da 340 a 500 km.

Opel Crossland



Tra pochi mes Opel sostituirà la Crossland X con la Crossland (senza la "X"). Cambia principalmente il design, soprattutto nella parte anteriore. Questo modello, per il momento, non avrà motori elettrificati, ma solo diesel e benzina. Offrirà un grande bagagliaio la cui capacità sarà superiore a 500 litri.

Renault Arkana


Renault Arkana

Anche la Renault vuole avere tra le sue fila un SUV coupé, e arriverà il prossimo anno. Il suo nome sarà Arkana e sarà simile in lunghezza alla Kadjar, quindi si posizionerà direttamente nel segmento delle compatte. Inizialmente sarà disponibile con due motori a benzina, 140 e 160 CV, e anche con una versione ibrida. Si distinguerà soprattutto per un design più dinamico.

Toyota Yaris Cross



Infine, tra i SUV che arriveranno nel 2021 ci sarà anche la Toyota Yaris Cross. Un veicolo utilitario "crossover" basato sul modello urbano del marchio giapponese. Come da buona Toyota, avrà un propulsore ibrido e avrà la trazione integrale, un valore aggiunto nella sua categoria. Inoltre, avrà il sistema di infotainment più avanzato del marchio.

  • shares
  • Mail