McLaren Senna GTR LM: omaggio alle F1 GTR regine di Le Mans

Un tributo alla gloria nella Sarthe, che rivive su alcuni pezzi unici della McLaren Senna GTR, per far sognare gli appassionati

Cinque esemplari dell'esclusiva McLaren Senna GTR sono stati allestiti con la livrea delle McLaren F1 GTR che dominarono la 24 Ore di Le Mans del 1995, quando le creature di Woking guadagnarono il primo, secondo, quarto, quinto e tredicesimo posto finale.

I nuovi pezzi unici, ispirati alle auto protagoniste di quella straordinaria performance nella gara endurance più dura e famosa al mondo, sono stati dipinti a mano, con un lavoro frutto di oltre 800 ore di meticolosa maestria, prova tangibile dell'attenzione maniacale per i dettagli.

Le vetture così configurate sono state mostrate al mondo da McLaren Special Operations (MSO), che ha messo in vetrina la sua capacità di realizzare progetti su misura, capaci di intercettare al meglio le esigenze della facoltosa clientela, rendendo al tempo stesso un tributo al 25° anniversario dello storico successo nella sfida della Sarthe.

Il legame fra ogni McLaren Senna GTR LM e la sua antenata è ulteriormente rafforzato dalla presenza di una targa dedicata posta sulla superficie interna della vasca in fibra di carbonio che denota lo stato unico di ciascuna vettura e la connessione con il numero di telaio della F1 GTR originale. Giusto parlare di un atto d'amore, che rende un degno tributo alla migliore tradizione del marchio inglese, da alcuni anni molto dinamico nel settore delle auto sportive di fascia alta.

Come abbiamo riferito in altre occasioni, la McLaren Senna GTR è un'evoluzione estrema dell'hypercar di punta della casa di Woking, che coniuga al meglio tradizione, performance e qualità. Proposta in soli 75 esemplari, questa creatura gode, nell'ancora più esclusiva versione LM, della spinta dello stesso motore 4.0 litri V8 turbocompresso della Senna standard, qui modificato per raggiungere una potenza di 825 cavalli (20 in più della base di partenza).

Fra i suoi punti di forza la grande deportanza, ben illustrata da una cifra: 1000 chilogrammi di carico verticale massimo. Eccellente il rapporto peso/potenza, grazie all'esteso impiego della leggera fibra di carbonio. Ogni settore strategico è stato affinato in funzione delle prestazioni e dell'handling, con risultati di notevole qualità, su tutti i fronti.

La McLaren Senna GTR, in linea con le aspettative generate dal nome, è un'auto pensata esclusivamente per la pista, dove si muove con grande autorevolezza. Appropriato il legame col nome di Ayrton Senna, uno dei piloti più amati di tutti i tempi. I cinque acquirenti degli esemplari speciali rievocativi LM avranno l'opportunità di partecipare a un'esperienza di guida senza precedenti sul circuito di Le Mans durante il weekend di gara del 2021.

  • shares
  • Mail