Ecomotive Solutions: impianto a metano per auto ibride con Autogas Italia

In collaborazione con Snam4Mobility, Ecomotive Solutions ed Autogas Italia hanno sviluppato e omologato l'impianto a metano per la Toyota C-HR a propulsione ibrida


Le società Ecomotive Solutions di Serralunga di Crea (AL) ed Autogas Italia di Modena, entrambe del gruppo Holdim, hanno sviluppato - in collaborazione con Snam4Mobility di Snam - la trasformazione a metano per le auto a propulsione ibrida, ottenendo l'omologazione Euro 6D Temp dal Ministero di Infrastrutture e Trasporti per la commercializzazione sul mercato italiano.

Per l'occasione, Ecomotive Solutions e Autogas Italia hanno installato l'impianto con la tecnologia CNG (acronimo di gas naturale compresso) sulla piccola SUV coupé Toyota C-HR Hybrid. Grazie alla doppia alimentazione a benzina/ibrida e metano, la vettura emette il 24% in meno di CO2, senza alcuna modifica in termini di prestazioni.

Le modifiche per la Toyota C-HR Hybrid



Per la trasformazione a metano, la Toyota C-HR Hybrid ha adottato il riduttore di pressione a doppio stadio per il motore a benzina, la centralina elettronica per il controllo e la gestione del sistema a metano, il rail a quattro iniettori per l'alimentazione a metano, tre serbatoi da 24+24+22 litri per il metano (totale di 60 litri) che garantiscono fino a 350 km di autonomia supplementare con la soluzione 'su misura' e 'salvaspazio' per il bagagliaio, la presa di carico laterale del metano sulla parte posteriore esterna della carrozzeria e il commutatore all'interno dell'abitacolo per la selezione del combustibile, il monitoraggio del livello del metano e la segnalazioni di info su eventuali anomalie.

  • shares
  • Mail