Maserati MC20: la livrea camuffata dedicata a Stirling Moss

Un omaggio al pilota britannico deceduto quasi un mese fa all'età di 90 anni


Un inedito prototipo della Maserati MC20, la nuova super sportiva del Tridente, renderà omaggio a Sir Stirling Moss, l'asso automobilistico britannico deceduto il 12 aprile all'età di 90 anni. La livrea si ispira a quella della Maserati Eldorado, l'iconica monoposto guidata al suo debutto, a Monza, nel 1958 al "Trofeo dei due Mondi".



Con 16 vittorie in 66 gare disputate in Formula 1, Moss fu uno dei piloti di maggior successo a non aver mai vinto un titolo mondiale. E così, con questa livrea speciale per la MC20, che verrà usata per i test su strada, Maserati commemora uno dei più grandi nomi negli annali degli sport motoristici mondiali, sottolineando tra l’altro, l’indole sportiva di questa new entry.



L'arrivo della MC20 è infatti un evento importante per l'azienda modenese, non solo per il ritorno delle corse, ma anche perché sarà la prima vettura ad adottare un nuovo motore progettato e sviluppato al 100% dalla stessa Maserati.

  • shares
  • Mail