Lamborghini Huracán Evo RWD Spyder: la versione a trazione posteriore

Ecco la nuova Lamborghini Huracán Evo RWD Spyder a trazione posteriore da 610 CV, in arrivo nel corso della prossima estate


La gamma della nuova Lamborghini Huracán Evo è stata ampliata alla versione RWD a trazione posteriore, disponibile anche per la variante Spyder dotata della leggera capote in tela che può essere aperta in soli 17 secondi anche in movimento fino a 50 km/h di velocità. In arrivo nel corso della prossima estate, sarà proposta al prezzo consigliato di 175.838 euro tasse escluse.

La nuova Lamborghini Huracán Evo RWD Spyder è equipaggiata con il motore a benzina da 610 CV di potenza e 560 Nm di coppia massima, il quale consente di raggiungere la velocità massima di 324 km/h e accelerare da 0 a 100 in 3,5 secondi. Nonostante i rinforzi per l'assenza del tetto fisso, la massa ammonta a 1.509 kg ed il rapporto tra peso e potenza è pari a 2,47 kg per CV. La raffinata meccanica prevede il dispositivo P-TCS (acronimo di Perfomance Traction Control System), più il selettore Anima sul volante con le modalità di guida Strada, Sport e Corsa.

Le specifiche caratteristiche estetiche



Esteticamente, la nuova Lamborghini Huracán Evo RWD Spyder è riconoscibile per lo specifico splitter anteriore con le alette verticali, le prese d'aria anteriori ampliate e il paraurti posteriore di colore nero lucido con il diffusore integrato. Inoltre, è dotata dei cerchi in lega Kari da 19 pollici di diametro con gli pneumatici Pirelli PZero Corsa specifici, mentre l'impianto frenante prevede i freni a disco in acciaio ventilati e forati a croce. Tra gli optional, invece, figurano i cerchi i lega da 20 pollici e l'impianto frenante in carboceramica. Infine, la dotazione di serie comprende anche il display touch screen HMI da 8,4 pollici nella consolle centrale.

  • shares
  • Mail