Alfa Romeo: Model Year 2020 per la versione sportiva Quadrifoglio di Giulia e Stelvio

Tutte le novità per le aggiornate Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio e Stelvio Quadrifoglio, disponibili nella nuova gamma Model Year 2020


Ecco la gamma Model Year 2020 dei modelli Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio e Stelvio Quadrifoglio, entrambi equipaggiati con il confermato motore a benzina 2.9 V6 Bi-Turbo da 510 CV di potenza e 600 Nm di coppia massima. Esteticamente, sono riconoscibili per i nuovi gruppi ottici posteriori a led con la lente brunita, nonché per il trilobo anteriore e i badge posteriori nella nuova finitura di colore nero lucido, mentre la rinnovata Alfa Romeo Stelvio Quadrifoglio adotta i nuovi cerchi in lega da 21 pollici di diametro.

Sia la berlina Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio che la SUV media Alfa Romeo Stelvio Quadrifoglio prevedono l'abitacolo ridisegnato, con il nuovo sistema multimediale Alfa Connect dotato del display touch screen da 8,8 pollici, ma anche delle Performance Pages che forniscono informazioni su stato della vettura, temperature dei principali organi meccanici, distribuzione di coppia, pressione dei turbo, potenza utilizzata in tempo reale e cronometri digitali per misurare le prestazioni di accelerazione o velocità massima. Inoltre, la dotazione di serie è stata ampliata ai sistemi ADAS con la guida autonoma di Livello 2, grazie ai dispositivi Lane Keeping Assist, Active Blind Spot Assist, Active Cruise Control, Traffic Sign Recognition, Intelligent Speed Control, Traffic Jam Assist, Highway Assist e Driver Attention Assist.

Ulteriori personalizzazioni per più sportività



Con il Model Year 2020 è stata ampliata anche la gamma di personalizzazioni per le rinnovate Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio e Stelvio Quadrifoglio, disponibili con l'impianto di scarico Akrapovic 'Dual Mode' in titanio con i terminali in carbonio dal sound specifico, le cinture di sicurezza anche di colore rosso o verde e i sedili sportivi elettrici ad alto contenimento in pelle traforata. La gamma delle colorazioni, invece, prevede le linee Competizione, Metal, Solid ed Oldtimer, quest'ultima con le tinte Rosso 6C Villa d'Este, Ocra GT Junior e Verde Montreal. Infine, la divisione Mopar propone il pacchetto Quadrifoglio Accessories Line con la calandra, le calotte degli specchietti retrovisori e lo spoiler posteriore in carbonio.

  • shares
  • Mail