McLaren Elva M6A: un omaggio alla storia de marchio inglese

Una nuova versione speciale della Barchetta ispirata alla sportiva che iniziò i successi della Casa d'Oltremanica


Il dipartimento delle Operazioni Speciali di McLaren (MSO, McLaren Special Operations) ha presentato nuove proposte di personalizzazione della barchetta ELVA. Come sempre i clienti avranno carta bianca per rendere unici i propri modelli, ma la Casa inglese si avvantaggia e presenta dei pacchetti pronti per ispirare i suoi fans.



Un omaggio agli albori del marchio inglese


Accanto alla già nota McLaren M1A Theme, il marchio di Woking propone una nuova variante M6A che strizza l’occhio alla due posti che vinse il Campionato Can-Am nel 1967. Proprio quella leggendaria vettura che mise le basi per i successi successivi del Team di Formula 1, fu la prima a sfoggiare la carrozzeria Papaya Orange, tonalità diventata iconica per il brand d’Oltremanica.


Questa McLaren Elva speciale riproduce quella stessa colorazione modernizzandola con una sfumatura metallizzata (Anniversary Orange) e tanto di numero 4, proprio quello adottato da Bruce McLaren nel ’67.


Esclusive anche le ruote, che montano cerchi in lega Satin Carbon Fibre Diamond Cut con pinze dei freni a contrasto verniciate anch'esse in arancione. All’interno dell’abitacolo troviamo invece sedili rivestiti in pelle chiara con cuciture a contrasto e finiture scure.

  • shares
  • Mail