Nuova Skoda Octavia: la versione sportiva RS iV al Salone di Ginevra 2020

In arrivo la nuova Skoda Octavia RS, versione sportiva della quarta generazione nell'inedita configurazione iV con la propulsione ibrida Plug-In.


Al prossimo Salone di Ginevra 2020, in programma nel mese di marzo, sarà presentata l'inedita Skoda Octavia RS iV, nuova versione sportiva della quarta generazione della berlina Octavia. Il costruttore ceco ha confermato che la vettura sarà dotata della propulsione ibrida, tra l'altro con la tecnologia Plug-In.

Molto probabilmente, l'inedita Skoda Octavia RS iV condividerà lo stesso schema tecnico della nuova Volkswagen Golf GTE da 245 CV di potenza complessiva, grazie all'abbinamento tra il motore a benzina 1.4 TSI e il propulsore elettrico dedicato. Inoltre, dovrebbe essere disponibile sin dal debutto anche come Octavia RS iV Wagon con la carrozzeria station wagon.

La prima generazione della Skoda Octavia RS risale al 2000, prodotta in circa 17.600 esemplari con il motore a benzina 1.8 Turbo da 180 CV di potenza. Nel 2005 debuttò la seconda generazione, proposta con i propulsori 2.0 TFSI a benzina da 200 CV e 2.0 TDI a gasolio da 170 CV, prodotta in circa 87.800 unità. Nel 2013, invece, fu introdotta la terza generazione, prodotta in circa 172.000 esemplari e proposta con il motore diesel 2.0 TDI da 184 CV e il propulsore a benzina 2.0 TSI da 220 CV, 230 CV e 245 CV, nonché nella configurazione 4x4 a trazione integrale.

La sigla RS, acronimo di Rally Sport, è stata introdotta nel 1975 con la sportiva Skoda 130 RS, coupé da 720 kg di massa - grazie alla carrozzeria in alluminio e plastica rinforzata con fibra di vetro - che vinse il Rally di Monte Carlo nel 1977 e il titolo di European Touring Car Championship nel 1981. Inoltre, fu adottata dall'utilitaria Skoda Fabia nel 2003 con il motore diesel 1.9 TDI da 130 CV e nel 2010 con il propulsore a benzina 1.4 TSI da 180 CV. L'ultima novità risale al 2018, con la Skoda Kodiaq RS mossa dall'unità diesel 2.0 TDI biturbo da 240 CV di potenza.

  • shares
  • Mail