ABT: arriva anche l'aero kit perl'Audi SQ8

Dopo l'upgrade meccanico la maxi SUV sportiva di Ingolstadt subisce anche un restyling estetico


A novembre del 2019 ABT presentava un tuning meccanico per la maxi-SUV sportiva dei Quattro Anelli, la SQ8. Ora la sport utility coupé dei Quattro Anelli passa nuovamente per le officine del tuner tedesco, ma questa volta per rivedere il suo aspetto estetico.


Il kit aero di ABT per l’Audi SQ8 prevede un nuovo paraurti con doppi terminali di scarico, un nuovo paraurti anteriore con splitter nella parte inferiore, cerchi sportivi da 22 o 23 pollici di diametro, proposti in tre diversi design: GR in nero lucido o nero opaco, HR Aero in grigio scuro e HR-F anch’esso in grigio.



Ad affiancare il tuning estetico dell’Audi SQ8 c’è anche il già noto kit meccanico che potenzia l’otto cilindri da 4.0 litri elevandone la potenza fino a 510 CV (+75 CV), con una coppia impressionante di 910 Nm (+70 Nm). Con questo powertrain modificato da ABT l’Audi SQ8 dichiara uno scatto da 0 a 100 km/h in 4,6 secondi (-0,2 secondi).


Gli ingegneri di Kempten hanno inoltre ottimizzato ulteriormente il telaio della SQ8 e, grazie all’ABT Level Control la SUV di Ingolstadt può abbassarsi su tre livelli diversi: 15 mm, 25 mm o 65 mm.

  • shares
  • Mail