Spot Super Bowl 2016: Mini

Spot Super Bowl 2016 - Per il nuovo spot Mini l'obiettivo è quello di convincere i telespettatori a sconfiggere le idee comuni, le etichette che la società associa ad alcuni oggetti. #DefyLabels è lo spot che Mini ha girato per il Super Bowl 2016 chiamando in causa diversi personaggi noti del mondo dello sport e dello spettacolo.

Ad aprire la scena è la tennista Serena Williams che afferma, sarcasticamente, che la Mini è un'auto economica. Dopo di lei arriva l'ex calciatrice statunitense Abby Wambach, seguita dall'ex giocatore di baseball Randy Johnson. Dopo di lui è la volta di Michael Whinnett che lascia spazio a due piloti, ad una bambina ed all'asso dello skate Tony Hawk.

Concludono il filmato il rapper T-Pain e l'attore Harvey Keitel, protagonista di svariati film tra cui Pulp Fiction, che esce dall'inquadratura lasciando tutta la scena alla nuova Mini Clubman. Proprio la sei porte britannica è stato l'ultimo modello che Mini ha introdotto negli Stati Uniti, così come avvenuto anche in Europa.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 25 voti.  
1 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE MOTORI DI BLOGO