McLaren F1: la minuziosa replica di un appassionato

McLaren F1 - In Polonia un appassionato ne crea una replica partendo da zero e costruendo tutto da solo, dal telaio alla carrozzeria.

McLaren F1 - Un appassionato polacco ha creato all'interno della propria officina una replica estremamente particolareggiata della supersportiva britannica degli anni novanta. Come per ogni replica non tutti i particolari sono al posto giusto, ma Jacek Mazur, questo il nome del creatore di questa vettura, ha studiato minuziosamente la sportiva inglese, cercando di ricrearne le linee per poi vendere alcuni esemplari agli appassionati che altrimenti non potrebbero permettersi l'acquisto di una vera McLaren F1. Nonostante le linee siano estremamente simili a quelle della supercar, sulla vettura non sono presenti, per ovvie ragioni legali, i loghi della casa di Woking. Il polacco ha raccontato di essersi immediatamente innamorato delle forme della McLaren F1, decidendo, non appena la vide per la prima volta, di costruirne una replica.

L'uomo racconta poi di essere nell'attività delle repliche di automobili ormai da 20 anni, avendo costruito alcune copie di Porsche 911 e di Lamborghini Countach. Questa esperienza ventennale ha portato Jacek Mazur a creare una vettura partendo da zero, costruendosi un telaio tubolare con sospensioni push rod per poi realizzarvi attorno una carrozzeria in vetroresina che rispecchiasse le dimensioni, le proporzioni e le linee della McLaren F1.

Jacek Mazur, appassionato della serie Top Gear, ha curato anche gli interni, posizionando i classici tre sedili con posto del guidatore centrale all'interno dell'abitacolo, riuscendo a creare anche una quarta seduta molto piccola dedicata a Richard Hammond, uno dei tre conduttori della trasmissione inglese. Al momento però non sono state rese note le specifiche tecniche e non si conosce la provenienza del motore, montato in posizione posteriore centrale, né le prestazioni della vettura.


Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 92 voti.  

I VIDEO DEL CANALE MOTORI DI BLOGO