Renault Mégane E-Tech: ecco la nuova SUV elettrica

Svelata al Salone di Monaco la rivale francese della Vokswagen ID.4.

Al Salone di Monaco 2021 Renault ha presentato la nuova Mégane E-Tech, la SUV compatta francese completamente elettrica. La versione di produzione basata sulla Megane eVision dello scorso anno si basa sulla piattaforma CMF-EV ed è la prima a sfoggiare il logo “Nouvel R” di Renault.

Dimensioni e design della Renault Mégane E-Tech

La nuova Renault Mégane E-Tech rimane fedele al design della concept car con modifiche minime, mantenendo il caratteristico look da crossover. Incorpora il linguaggio di design “sensual tech” ed è il primo modello a indossare il logo “Nouvel’R”.

Misura 4,21 m in lunghezza, 1,78 m in larghezza e 1,50 m in altezza con un passo di 2,70 m. Le versioni base sono dotate di cerchi da 18 pollici, ma le varianti premium appoggiano su ruote da 20 pollici. Altre caratteristiche di design interessanti sono l’illuminazione  completamente a LED con un effetto 3D sul retro, le prese d’aria bicolore sul paraurti anteriore, la linea di cintura alta, la linea del tetto in stile coupé e le maniglie delle portiere a filo.

Piattaforma EV dedicata

La Mégane E-Tech è la prima Renault basata sulla piattaforma CMF-EV (la stessa della cugina giapponese Nissan Ariya). È spinta da  un singolo motore elettrico, disponibile però in due diverse potenze, con 130 CV e 250 Nm di coppia o con 218 CV e 300 Nm di coppia. La versione più potente consente un’accelerazione 0-100 km/h in 7,4 secondi e ha una velocità massima limitata elettronicamente di 160 km/h.

La nuova batteria NMC agli ioni di litio fornita da LG pesa 395 kg ed è piuttosto sottile, con un’altezza di 110 mm. Viene proposta con due livelli di capacità: 40 kWh per un’autonomia WLTP di 299 km e 60 kWh più per un’autonomia fino a 470 km. Secondo Renault 399 km di autonomia possono essere recuperati in 8 ore utilizzando una wallbox da 7,4 kW e in soli 30 minuti con un caricabatterie rapido da 130 kW. Dispone anche di un sistema di frenata rigenerativa a quattro livelli per una maggiore efficienza.

Nonostante sembri un crossover, la nuova Mégane E-Tech ha una posizione di guida più vicina alla strada e un baricentro più basso (-90 mm), con un peso distribuito uniformemente tra gli assi. Parlando di peso, la variante più pesante ferma l’ago della bilancia sui 1.624 kg.

Utilizzando il sistema Multi-Sense, il guidatore può scegliere tra le modalità di guida Eco, Comfort, Sport e My Sense. La sospensione è costituita da montanti McPherson nella parte anteriore e un assale posteriore multi-link. Renault è anche orgogliosa della “Tecnologia effetto Cocoon” per una guida silenziosa e di qualità.

1

Renault Mégane E-Tech: abitacolo spazioso e iper-tecnologico

All’interno della Renault Mégane e-Tech c’è il cockpit “OpenR” (precedentemente visto sulle concept car Renault) che combina un quadro strumenti digitale configurabile da 12,3 pollici con un touchscreen di infotainment da 12 pollici orientato verticalmente (da 9 pollici sugli allestimenti inferiori). In ogni caso, il sistema incorpora un processore Qualcomm Snapdragon e il sistema operativo Android Automotive con servizi Google (Google Assistant e Google Maps).

Le versioni entry e mid-range presentano una finitura in tessuto sul cruscotto, mentre il rivestimento premium è dotato di TEP in ecopelle. Ci sono anche i rivestimenti in Alcantara, l’illuminazione d’atmosfera full-LED e la finitura decorativa in legno “Nuo”, combinata con le calde cuciture in titanio sui sedili in pelle. Il sistema audio Arkamy è di serie, mentre è presente anche un sistema audio premium Harman Kardon con 410W e 9 canali audio. L’auto è inoltre dotata di un massimo di 26 sistemi ADAS suddivisi in tre categorie – guida, parcheggio e sicurezza – tra cui il Livello 2 di guida autonoma dell’Active Driver Assist e la funzione Full Auto Park.

Grazie alla nuova piattaforma elettrica, la Mégane E-Tech ha un abitacolo spazioso che offre uno spazio simile alla Mégane con motore ICE, nonostante le dimensioni esterne ridotte. Lo spazio del bagagliaio ha una capacità di 440 litri con un ulteriore vano sotto il bagagliaio da 22 litri per i cavi di ricarica. Ci sono anche scomparti aggiuntivi all’interno della cabina per un totale di 30 litri di spazio, oltre a quattro porte USB-C per la ricarica.

Prodotta in Francia, arriva in Europa nel 2022

La Renault Mégane E-Tech sarà prodotta nella “ElectriCity” del Gruppo Renault situata nel nord della Francia. Il lancio sul mercato in Europa è previsto per marzo 2022, con l’apertura degli ordini a febbraio 2022. Renault non ha annunciato i prezzi, ma prevediamo che avrà un prezzo simile a quello della Volkswagen ID.4, sua reale diretta.

Ultime notizie su Renault

Renault viene fondata nel 1899 e la sua storia inizia da una banalissima festa. Louis Renault e suo fratello Marcel partecipano ad un evento sulle colline [...]

Tutto su Renault →