Nissan Qashqai: a Sunderland parte la produzione della terza generazione

Ristrutturato l’impianto inglese con 400 mln di sterline di investimenti per la best seller di Yokohama

Lo stabilimento Nissan di Sunderland inizia la produzione della terza generazione della Qashqai. Dopo un investimento di 400 milioni di sterline, l’ultima versione del crossover che ha definito il segmento sta ora uscendo dalla linea di produzione, mentre l’impianto industriale celebra 35 anni di lavori nel Regno Unito.

Una su cinque di tutte le auto costruite in Gran Bretagna è una Qashqai e per celebrare il modello di nuova generazione, Nissan offre a ogni studente nel nord-est dell’Inghilterra l’opportunità di prendere parte a un evento della Nissan Skills Foundation – il programma dell’azienda di attività progettate per avvicinare i giovani al settore della produzione e dell’ingegneria.

Alan Johnson, vicepresidente Nissan per la produzione nel Regno Unito, ha dichiarato:

Lo stabilimento di Sunderland è costruito su 35 anni di eccellenza manifatturiera e dalle capacità e dall’esperienza del nostro team di livello mondiale nasce un’auto per il futuro. Più di 3,5 milioni di clienti hanno scelto un Qashqai prodotta a Sunderland da quando è stata messo in vendita nel 2007, e il modello di terza generazione offre i nuovi livelli di tecnologia, design e prestazioni.

Sappiamo che è stato un anno difficile per i giovani, quindi stiamo usando il lancio di questa vettura di prossima generazione per intensificare i nostri sforzi per ispirare la prossima generazione di talenti manifatturieri. Vogliamo che ogni giovane studente nel nord-est dell’Inghilterra abbia l’opportunità di ispirarsi alla Nissan Skills Foundation.

 

Dal lancio del modello originale nel 2007, Qashqai ha battuto record dopo record. È stata l’auto più veloce del Regno Unito a raggiungere un milione, due milioni e tre milioni di unità e più di 3,5 milioni sono state prodotte proprio a Sunderland, circa un terzo del totale della produzione di tutti i tempi dello stabilimento.

Il team dello stabilimento ha seguito migliaia di ore di formazione per il lancio di Qashqai la cui progettazione e produzione è supportata da oltre 7.000 lavoratori distribuiti tra Paddington, Maple Cross, Cranfield, Lutterworth e Sunderland, insieme ad altri 24.000 appartenenti alla più ampia catena di approvvigionamento del Regno Unito e circa 5.000 nelle concessionarie del Regno Unito.

Alan Johnson ha aggiunto:

Qashqai è una parte enorme non solo del patrimonio del nostro stabilimento, ma dell’intera industria automobilistica del Regno Unito. Ha aperto la strada al segmento dei crossover e ogni nuova generazione ha aumentato la sua popolarità tra i nostri clienti. Sono fiducioso che la terza generazione, prodotta con orgoglio dal team qui a Sunderland, continuerà questa storia di successo.

Nuovi impianti di produzione necessari per la tecnologia di nuova generazione

Nissan ha investito 400 milioni di sterline nello stabilimento di Sunderland per supportare la produzione di Qashqai di terza generazione, costruita sulla piattaforma Alliance CMF (Common Module Family). Gli investimenti chiave hanno incluso una seconda linea di stampa extra large da 52 milioni di sterline e un sistema di riciclaggio degli scarti, chiamato Cyclone, che consente a Qashqai di diventare il primo modello dello stabilimento costruito in gran parte in alluminio.

Altri nuovi investimenti nella struttura includono 117 nuovi robot per la carrozzeria, che lavorano sia con l’alluminio che con il nuovo acciaio ad altissima resistenza.

Con la nuova Qashqai arrivano anche nuovi colori nel Paint Shop, con cinque nuove combinazioni bicolore disponibili. Quattro nuovi robot applicano anche uno strato sottile della più recente tecnologia fonoassorbente all’interno del veicolo, con conseguente riduzione del rumore in cabina per il guidatore e i passeggeri.

Ultime notizie su Nissan

Nissan viene fondata nel 1935 da Masujiro Hashimoto, ingegnere nato nel 1875 ed il cui principale desiderio consisteva nel realizzare le prime automobili mai prodotte in Gia [...]

Tutto su Nissan →