Mercedes-AMG E 63 S Station Wagon by Posaidon

La familiare arrabbiata della Stella con un upgrade da 950 CV.

Oltre ai famosi marchi come Brabus, Hofele o Mansory, anche Posaidon è riuscita a ritagliarsi una nicchia tra i più interessanti tuning di modelli Mercedes-AMG.

Nell’ultimo anno il preparatore tedesco ha proposto diverse elaborazioni delle sportive AMG sopra gli 800 CV, tra cui la Mercedes-AMG S 63 Coupé, la Mercedes-AMG A 45 o la Mercedes-AMG G 63. Ora il tuner ha svelato un’inedita Mercedes-AMG E 63 S Station Wagon in grado di superare i 900 CV.

Fino a 950 CV di potenza

Come di consueto il kit meccanico viene offerto in tre step di potenza, raggiungendo la quota impressionante di 950 CV e 1.280 Nm di coppia. Ciò è stato ottenuto grazie all’installazione di un nuovo sistema di iniezione, oltre a testate cilindri e valvole modificate che permettono a questa station wagon della Stella di coprire lo scatto da 0 a 100 km/h in meno di tre secondi.

L’upgrade intermedio vanta circa 891 CV e 1.200 Nm di coppia massima e in questo caso lo sprint da ferma aumenta a circa 3,1 secondi, mentre la proposta di accesso, denominata Posaidon E63 RS 830, non è da meno con i suoi 841 CV e 1.100 Nm di coppia, fermando il cronometro sui 3,2 secondi nello 0-100 km/h.

PowerBox anche per le berline

Per completare la variegata proposta Posaidon offre anche una quarta versione chiamata PowerBox che mette sul banco altri 96 cavalli extra sia alla E 63 che alla E 63 S. Ciò significa che questo upgrade sarà disponibile sia per l’attuale familiare, sia per le tradizionali berline, che per il resto rimangono quasi completamente intatte al di là dell’installazione di bande laterali sportive sulle minigonne e il marchio del preparatore.

I Video di Autoblog

Ultime notizie su Mercedes

Mercedes viene fondata nel 1902 ed è l’azienda a cui tutto ricondurre quando si parla di automobili. Non è infatti azzardato considerare Mercedes come un vero e proprio sinonimo di aut [...]

Tutto su Mercedes →