Cadillac CT4-V Blackwing Track Edition: ancora più racing

La nuova versione speciale della berlina sportiva americana. Tre versioni con pack in carbonio e interni esclusivi.

La CT4-V Blackwing è una berlina già piuttosto speciale, grazie al suo motore V6 biturbo da 3,6 litri che sviluppa 479 CV e 603 Nm di coppia. Ma ora Cadillac ha deciso di farle fare un ulteriore salto di qualità con la nuova CT4-V Blackwing Track Edition.

Cadillac CT4-V Blackwing Track Edition: tre varianti

Progettata per “incorporare l’energia della pista”, questa edizione speciale celebra il successo delle corse dell’azienda nordamericana in alcuni dei circuiti più iconici del cContinente d’Oltreoceano. Come parte di questo sforzo ci sono tre diverse versioni conosciute come Sebring IMSA Edition, Watkins Glen IMSA Edition e Road Atlanta IMSA Edition.

Watkins Glen IMSA Edition

La Watkins Glen IMSA Edition sarà la prima ad arrivare, visto che l’inizio della produzione è prevista tra ottobre e dicembre. Sfoggia una carrozzeria verniciata in Electric Blue, ispirato ai guardrail azzurri che circondano Watkins Glen. All’interno gli acquirenti troveranno interni neri con accenti Signet o Sky Cool Grey.

Sebring IMSA Edition

La Sebring IMSA Edition arriverà in seguito, a gennaio del 2023, con una livrea in Maverick Noir Frost, pinze dei freni Tech Bronze e una decalcomania della pista sul vetro posteriore. All’interno questa variante si caratterizza per i rivestimenti in nero con accenti Signet o Sky Cool Grey.

Atlanta IMSA Edition

Infine c’è la Road Atlanta IMSA Edition, che dovrebbe entrare in produzione a febbraio. Fuori si distingue per la carrozzeria Rift con pinze dei freni Edge Red, calotte degli specchietti Radiant Red e accenti rossi sulle minigonne laterali. Non manca la decalcomania della pista e gli interni tappezzati in nero con accenti Adrenaline Red o Sky Cool Grey.

Cadillac CT4-V Blackwing Track Edition: pack in carbonio

Oltre a queste caratteristiche, tutte e tre le edizioni speciali della berlina sportiva di Cadillac sono dotate di pacchetti in fibra di carbonio 1 e 2, che aggiungono uno splitter anteriore e uno spoiler posteriore, tra le altre cose. Altre novità includono decalcomanie Cadillac Racing Mondrian e loghi IMSA.

Cadillac CT4-V Blackwing Track Edition: gli interni

All’interno dell’abitacolo, per tutte, ci sono battitacco speciali, una targa numerata sul volante e schienali anteriori in fibra di carbonio. Le edizioni speciali dotate di un cambio manuale a sei velocità presentano anche una placca stampata in 3D sulla parte superiore del cambio.

Ogni variante della Cadillac CT4-V Blackwing Track Edition sarà limitata a 99 unità e Cadillac le descrive come “un’opportunità esclusiva per appassionati e collezionisti”.

Ultime notizie su Cadillac

Cadillac venne fondata a Detroit nel 1902, più precisamente il 22 agosto. Questa precisazione è necessaria. Il motivo? Lo stesso giorno Theodore Roosevelt fu il primo Presidente degli St [...]

Tutto su Cadillac →