BMW M5 CS by G-Power: potenza fino a 769 CV

Poche modifiche estetiche ma diverse proposte di upgrade meccanico, fino a quasi 900 CV di potenza.

G-Power non è estraneo alle BMW veloci, quindi non sorprende che abbia annunciato una serie di pacchetti di tuning per la nuova M5 CS. Dopotutto questa è la variante più leggera, potente e costosa della gamma M5 rinnovata e, nonostante la sua elevata potenza, ci saranno alcuni proprietari che vorranno andare oltre facendo visita alle società aftermarket.

La M5 CS di serie è un ottimo punto di partenza visto che il V8 biturbo da 4,4 litri produce di serie 627 CV  e 750 Nm  di coppia. La potenza viene trasmessa a tutte e quattro le ruote tramite un cambio automatico a otto rapporti e al sistema di trazione integrale M xDrive a polarizzazione posteriore.

Quasi 900 CV con il top pack

Il pacchetto di tuning entry-level si chiama GP-700 e include aggiornamenti software, portando la M5 CS a 690 CV e 850 Nm  di coppia. Il GP-740 aggiunge il sistema di scarico GP Deeptone arrivando a 730 CV e 900 Nm. Poi c’è il GP-780 con downpipes sportivi che aumentano ulteriormente la potenza a 769 CV e 950 Nm.

Il kit GP-820 ha ancora più modifiche meccaniche con un risultato di 809 CV e 1.000 Nm (737 lb-ft). Infine, l’offerta top, la GP-900, supera gli 887 CV e 1.050 Nm, rendendo la M5 CS una vera supercar. Questa potenza è stata ottenuta con turbocompressori aggiornati e un sistema di scarico Deeptone.

Le modifiche estetiche

Dal punto di vista del design le uniche differenze con l’M5 CS di serie sono le ruote forgiate e i terminali di scarico da 100 mm, disponibili in carbonio o carbonio forgiato. Tuttavia G-Power ha più opzioni disponibili per coloro che desiderano un look aftermarket, tra cui il cofano in fibra di carbonio ventilato GP-Ventury e l’ala posteriore GP-Dynamic. Le ruote a più razze dell’Hurricane RS e le ruote a doppio raggio dell’Hurricane RR sono offerte nella misura da 21 pollici con pneumatici ad alte prestazioni. In alternativa, i cerchi a doppio raggio sono offerti anche con un diametro di 20 pollici.

I prezzi

Per quanto riguarda i prezzi, i pacchetti di ottimizzazione partono da 2.495 euro per il solo software GP-700, ma possono raggiungere un prezzo di 23.640 euro per la GP-820 con specifiche complete (hardware, software e ritocchi estetici) e ancora superiore per la GP-900 che attualmente manca dal configuratore online del tuner. Per quanto riguarda i modelli Hurricane il costo totale degli aggiornamenti è di 59.500 euro per la RS, con un aumento fino a 119.000 euro per la RR.

Ultime notizie su BMW

BMW viene fondata nel 1913 e si dedicò inizialmente alla produzione di aerei. Il suo acronimo rappresenta la traduzione di Fabbrica di Motori Bavarese e ne descrive la missi [...]

Tutto su BMW →