Audi R8: ecco la versione ‘naked’ da 1500 CV

Basata su una GT del 2012 incidentata. AI limiti della legalità…

Cosa qualifica un’auto legale per l’uso su strada? Beh, dipende da dove vivi. Per lo meno dovrebbe avere fari e luci posteriori funzionanti… e questo è ciò che di fatto ha questa particolare Audi R8, il minimo indispensabile per essere legale su strada.

Basata su una GT del 2012

Questa R8 è nata sulla base della GT del 2012, prodotta in solo 333 esemplari, 90 dei quali venduti negli Stati Uniti. Utilizza una versione potenziata del V10 da 5,2 litri dell’epoca, che gli fornisce 552 cavalli e 540 Nm di coppia. Secondo Audi, la R8 GT può coprire lo sprint da 0 a 100 km/h in 3,6 secondi, con una velocità massima di 320 km/h.

Sfortunatamente questa rara auto ha avuto un incidente dopo essere stata venduta al secondo proprietario, che l’ha posseduta per solo sei giorni prima di schiantarsi. La parte anteriore della GT è andata distrutta nell’incidente, insieme alla portiera lato guida e al pannello laterale posteriore destro.

L’auto è rimasta ferma per un po’ fino a quando non è stata venduta nel Marketplace di Facebook. Alla fine è stata acquistata dal suo terzo proprietario, The Scrap Life Garage, la cui specialità è recuperare parti da auto come queste.

Upgrade da 1.500 CV per il V10

Il motore è stato rimesso in vita dai ragazzi di Underground Racing che l’hanno profondamente modificato elevando la potenza a ben 1.500 cavalli, secondo la richiesta del nuovo proprietario. I pannelli della carrozzeria sono stati semplicemente buttati via, lasciandola a nudo. Una specie di naked su 4 ruote.

L’unico elemento ‘convenzionale’, ma neanche poi così tanto, sono i fari. Quelli posteriori sono stati sostituiti coni le luci del rimorchio di un trattore mentre all’anteriore monta gli indicatori di direzioni di una Ford Mustang.

Ultime notizie su Curiosità

Abbiamo raccolto le notizie le più strane, i video i più divertenti e le auto più originali: scopri con noi le curiosità del mondo automobile e condividi con noi i tuoi aneddoti insoliti.

Tutto su Curiosità →