All’asta una splendida Volkswagen Golf GTI Mk4 con soli 12 km

Si tatta dell’esemplare N. 718, con solo 12 km, della serie limitata per il 25esimo anniversario della gamma GTI.

Il prossimo 31 luglio questa Volkswagen Golf GTI Mk4 del 2002, con soli 12 chilometri e un unico proprietario, andrà all’asta su Internet. E non si tratta solo di una Volkswagen Golf GTI qualsiasi, è infatti l’edizione speciale per il 25° Anniversario.

L’esemplare è un’unità, praticamente nuova, acquistata il 1 ottobre 2002 dal suo primo e unico proprietario. Per ragioni non specificate nell’annuncio dell’asta, la GTI Mk4 è stata parcheggiata e da allora è stata usata pochissimo, accumulando solo 8 miglia (12,8 km) sul suo contachilometri.

I dettagli originali

Questa 25th Anniversary Edition è stata creata per celebrare il 25esimo compleanno della Golf GTI. Rifinita con vernice Reflex Silver, monta cerchi BBS RC da 18 pollici e la carrozzeria sembra apparentemente come nuova. È l’unità 718 della serie limitata e gli interni sono caratterizzati da sedili sportivi Recaro con rivestimento nero e accenti rossi, un pomello del cambio dedicato e un volante in pelle traforata. Un set di pedali sportivi e una copertura del cambio con cuciture rosse completano l’abitacolo.

1.8L da 180 CV

Sotto il cofano Volkswagen ha installato un motore a quattro cilindri da 1,8 litri, con cinque valvole per cilindro, turbocompressore e intercooler. Sviluppa 180 CV di potenza e 235 Nm di coppia massima. Questo motore è abbinato a un cambio manuale a sei marce che invia potenza all’avantreno. Il modello è inoltre dotato originalmente di freni sovradimensionati, pinze rosse, sospensioni sportive e finiture interne in alluminio spazzolato.

La vendita avverrà tramite un’asta online organizzata da Silverstone Auctions per il 31 luglio. L’auto viene offerta senza prenotazione e con revisione pre-consegna da un concessionario Volkswagen.

Ultime notizie su Volkswagen

La Volkswagen è una casa automobilistica tedesca, nata nel 1937. Il nome significa 'vettura del popolo', perché si voleva realizzare una vettura tedesca alla portata dei meno abbienti. L'anno successivo fu po [...]

Tutto su Volkswagen →