Audi RS Q8 by ABT: ancora più muscolosa

Nuovo tuning per la maxi SUV dei Quattro Anelli


Il preparatore tedesco ABT ha presentato un nuovo progetto basato sulla maxi SUV sportiva di Ingolstadt, l’Audi RS Q8, con modifiche meccaniche ed estetiche che aumentano la potenza e l’impatto estetico della proposta a ruote alte più aggressiva della famiglia dei Quattro Anelli.


Nello specifico il tuner ABT ha introdotto per la RS Q8 un nuovo sistema di scarico opzionale dotato di valvole di scarico controllate elettricamente su ciascun lato del veicolo e con quattro tubi attivi per creare quella che chiama una "risonanza gloriosa".


I tubi di scarico sono rifiniti in fibra di carbonio, mentre grazie a un tubo di interferenza integrato e alla ridotta contropressione allo scarico, ABT afferma che la RS Q8 beneficia di una migliore risposta dell'acceleratore rispetto alla versione standard.



L'altezza da terra dell'auto può essere regolata su vari di livelli, mentre i cerchi in lega misurano 23 pollici e sono della serie ABT High Performance GR con finitura nera lucida e finiture diamantate. Grazie a un processo di produzione in un unico pezzo, le ruote riescono ad essere il 40% più leggere rispetto alle ruote convenzionali.


ABT ha anche aggiunto inserti per lo spoiler posteriore realizzati in fibra di carbonio, mentre le sospensioni pneumatiche dell'auto, come accennato, sono state regolate grazie al sistema di controllo del livello che consente alla RS Q8 di essere abbassata ulteriormente rispetto all'auto standard, scendendo di 25 mm in modalità comfort, mentre una "Modalità caffè" abbassa ulteriormente l'auto.


L'azienda bavarese, infine, può anche aumentare le prestazioni dell'auto, raggiungendo oltre 730 CV e 920 Nm di coppia.

  • shares
  • Mail