Mercedes-AMG Classe E: ecco le rinnovate versioni E53 ed E63

La nuova Mercedes-AMG Classe E è disponibile nelle versioni E53, E63 ed E63S, esclusivamente con la trazione integrale 4Matic+ e il cambio automatico Speedshift a nove rapporti


Anche la Mercedes-AMG Classe E è stata sottoposta al restyling di metà carriera, la cui gamma prevede la rinnovata versione E53 anche nelle varianti Station Wagon, Coupé e Cabrio, nonché le declinazioni E63 ed E63S anche nella configurazione Station Wagon. A livello meccanico è prevista la trazione integrale 4Matic+, oltre al cambio automatico Speedshift a nove rapporti.

La nuova Mercedes-AMG E53 è disponibile con la tecnologia 'mild hybrid', in quanto il motore a benzina 3.0 Turbo a sei cilindri in linea da 435 CV di potenza e 520 Nm di coppia massima è abbinato all'unità elettrica EQ Boost da 22 CV di potenza supplementare ed ulteriori 250 Nm di coppia massima. La Mercedes-AMG E63 restyling, invece, è equipaggiata con il propulsore a benzina 4.0 V8 biturbo da 571 CV di potenza e 750 Nm di coppia massima, mentre la rinnovata E63S è mossa dalla stessa motorizzazione da 612 CV di potenza e 850 Nm di coppia massima.

La versione E63S al top di gamma



Esteticamente, la nuova Mercedes-AMG Classe E restyling è riconoscibile anche per il nuovo volante sportivo Performance AMG a tre doppie razze. L'abitacolo, invece, prevede gli interni in pelle ecologica Artico e microfibra Dinamica con le cuciture a contrasto di colore rosso per la versione E53, gli interni in pelle per la declinazione E63 (dotata anche del differenziale autobloccante a gestione elettronica) e gli interni in pelle Nappa per la configurazione E63S. Quest'ultima, inoltre, è dotata della funzione Drift Mode con la modalità di guida Race a trazione posteriore per il dispositivo Dynamic Select, senza dimenticare i comandi al volante e i cerchi in lega da 20 pollici di diametro a cinque doppie razze nelle colorazioni Nero Opaco o Grigio Tantalio Lucido.

  • shares
  • Mail