Ford Mustang Mach-E GT: in Europa nel 2021 con 465 CV

Sarà la rivale diretta della Tesla Model Y Performance e offrirà fino a 500 km di autonomia con una ricarica


Ford ha svelato i dettagli della versione più performante della suo prima SUV elettrica, la Ford Mustang Mach-E GT, che arriverà in Europa alla fine del 2021 con un powertrain da 465 CV e 830 Nm di coppia.


A spingerla ci penseranno due motori elettrici, uno su ogni asse, ce le permetteranno di scattare da 0 a 100 km/h in 3,7 secondi. Lo stesso tempo della Tesla Model Y Performance con cui la Mustang Mach-E GT sarà chiamata a competere sul mercato. L sport utility a zero emissioni dell’Ovale Blu, nella sua variante più sportiva, sarà equipaggiata di serie con una batteria da 88 kWh di capacità grazie alla quale dichiara un'autonomia fino a 500 km nel ciclo WLTP. (480 km per la Tesla Model Y Performance)



Inoltre, per migliorare il comportamento sull'asfalto, la Mustang Mach-E GT monta le sospensioni adattive MagneRide, mentre esteticamente si differenzia dal resto della gamma per i cerchi in lega da 20 pollici e le pinze dei freni verniciate in rosso a contrasto. All'interno è equipaggiata con sedili Ford Performance, volante esclusivo e touchscreen Full HD da 15,5 pollici compatibile con il sistema SYNC di nuova generazione.


La Ford Mustang Mach-E GT sbarcherà in Europa alla fine del 2021 con un prezzo di partenza ancora sconosciuto.

  • shares
  • Mail