Opel Mokka: la nuova generazione a 22.200 euro

A Rüsselsheim è stata presentata la nuova generazione di Opel Mokka, che introduce nuovi stilemi di design, tecnologia e anche una propulsione elettrica

A Rüsselsheim, sede di Opel, è stata presentata la nuova generazione di Mokka, che promette di avere tutte le carte in regola per imporsi in un segmento ricco di contendenti. La nuova Mokka rappresenta uno spartiacque nella storia del Marchio tedesco, è una vettura da rivoluzione che introduce alcuni elementi nuovi e inediti, come: l'Opel Vizor, simbolo del nuovo corso stilistico, il nuovo emblema del fulmine Opel Blitz e il nome del modello posizionato al centro del portellone posteriore. È anche la prima Opel con il Pure Panel e con un abitacolo totalmente digitalizzato. Sin dall'inizio delle vendite avrà la trazione elettrica e dei motori tradizionali, quindi diesel e benzina altamente efficienti. La nuova Mokka sarà disponibile a partire da un prezzo di 22.200 Euro (chiavi in mano in Italia).

Un nuovo design


L'aspetto colpisce grazie alle proporzioni scelte, in cui i piccoli sbalzi e la postura larga conferiscono un aspetto audace in 4,15 metri di lunghezza. La caratteristica più innovativa del frontale è l'Opel Vizor. Si tratta di una visiera protettiva che copre il nuovo anteriore di Opel, integrando perfettamente la griglia del veicolo, i fari a LED e il nuovo emblema del fulmine in un unico elemento. Il nome del modello appare per la prima volta al centro del portellone con un carattere appositamente progettato che forma la parola "Mokka" in modo fluido e vivace. Anche nell'abitacolo la musica cambia con il nuovo Opel Pure Panel, il quale integra due schermi ampi e si concentra sull'essenziale. A differenza dei cruscotti sovraccarichi di informazioni e controlli, il Pure Panel ha un design chiaro, nato per evitare distrazioni al conducente. I pulsanti controllano ancora le funzioni più importanti, ma senza dover viaggiare alla ricerca di sottomenu.

Motori


Su Mokka arriva una motorizzazione elettrica, pronta a soddisfare le tante richieste e ad andare incontro a quei clienti che ricercano una propulsione a impatto zero. Il motore elettrico produce 100 kW (136 cv) con 260 Newton metro di coppia massima disponibili da subito. A disposizione di chi siede al volante, ci sono tre modalità di guida – Normal, Eco e Sport – per un buon equilibrio di prestazioni o maggior divertimento. La velocità massima è limitata a 150 km/h per ottimizzare l’energia immagazzinata nella batteria da 50 kWh. La ricarica veloce a 100 kW DC per la ricarica dell’80% in 30 minuti è di serie. Opel Mokka-e ha un’autonomia elettrica a batteria di fino a 324 chilometri secondo il ciclo WLTP1. Che si tratti di wall box, ricarica veloce o soluzione cavo per la presa domestica, il nuovo Opel Mokka-e è pronto per tutte le opzioni di ricarica: da monofase a trifase a 11 kW. Opel offre una garanzia di otto anni/160.000 km per la batteria. Per quanto riguarda i motori termici, a disposizione ci sono due benzina e un diesel, con potenze che vanno da 74 kW (100 cv) a 96 kW (130 cv).

Tecnologia a bordo


Sulla nuova Mokka non manca la tecnologia a bordo, avendo a disposizione sistemi avanzati come l’Advanced Cruise Control (ACC) e l’Active Lane Positioning. Anche il sistema di illuminazione offre tecnologie all'avanguardia con gli IntelliLux LED matrix adattivi e quindi senza abbagliamento, con 14 elementi, unico nel segmento di mercato di Opel Mokka. Tutte le versioni sono dotate di serie di un freno di stazionamento elettrico e di riconoscimento dei segnali stradali. A disposizione vi è anche una retrocamera a 180 gradi e l’Automatic Park Assist. L'offerta di infotainment è comprensiva di sistemi Multimedia Radio e Multimedia Navi con schermo touch a colori da 7,0 pollici e il top di gamma Multimedia Navi Pro con schermo touch a colori ad alta risoluzione da 10 pollici. I monitor sono integrati con il nuovo Pure Panel e inclinati verso il conducente. Il display del Driver Info Centre si estende fino a 12 pollici.

  • shares
  • Mail