Volkswagen ID.4: svelati gli interni

A pochi mesi dal debutto commerciale la prima SUV compatta elettrica di Wolfsburg si lascia vedere dentro


A pochi mesi dal debutto in anteprima mondiale, la nuova Volkswagen ID.4, seconda elettrica della Casa di Wolfsburg, si scopre all’interno con le immagini inedite che mostrano l’abitacolo di quella che sarà anche la prima SUV compatta a zero emissioni del marchio tedesco. Saltato l’unveiling, in programma lo scorso marzo al Salone di Ginevra a causa del Coronavirus, Volkswagen aveva comunque già mostrato l’aspetto esterno definitivo della sua new entry green, che sbarcherà sui mercati alla fine di questo 2020.

Comfort e tecnologia



Per fare l’attesa meno amara, in queste ore da Wolfsburg sono arrivate le prime immagini degli interni della Volkswagen ID.4. Grazie alla piattaforma MEB offrirà spazio abbondante per i passeggeri con un portabagagli da 543 litri. Entrando nell’abitacolo spicca l’ampia e profonda plancia non collegata alla console centrale. Il quadro strumenti è completamente digitale e come interfaccia per il sistema di infotainment troviamo uno schermo flottante. Completa il quadro il tetto in vetro panoramico (optional) e l’illuminazione ambientale regolabile con fino a 30 tonalità.

ID.Light



Il Sistema ID.Light, disponibile su tutti i modelli ID, è una firma luminosa posizionata sotto al parabrezza e che mostra diverse informazioni al guidatore. Ad esempio visualizza le informazioni sui sistemi di assistenza alla guida e del navigatore e indica quando bisogna frenare o segnala le chiamate telefoniche in entrata. Insieme al navigatore l’ID Light aiuta il guidatore a orientarsi nel traffico raccomandando il cambio di corsia o avvisando se il veicolo si trova nella corsia errata.


Per quanto riguarda il comfort, la Volkswagen ID.4, a seconda delle versioni, monta sedili certificati AGR, mentre le versioni di lancio sfoggeranno tappezzerie in poly pelle e ArtVelours, un materiale in microfilma ottenuto al 20% con bottiglie di plastica riciclate.   


  • shares
  • Mail