Ferrari: una Mondial viene ripescata in un canale di Amsterdam

Una Ferrari Mondial riemerge dalla acque di una canale di Amsterdam, dopo aver passato quasi trent'anni nelle profondità marine della Capitale olandese. Si tratta di un esemplare rubate e denunciato moltissimi anni fa

La notizia ha dell'incredibile, una Ferrari scomparsa nei primi anni '90 è stata ripescata in un canale di Amsterdam, a quasi trent'anni dalla denuncia di furto. Il tutto è successo nel canale di Javakade ad Amsterdam Oost, quando un gruppo di pompieri ha riportato in superficie la fuoriserie del Cavallino. Nella fattispecie si tratta di una Ferrari Mondial - una delle meno quotate vetture costruite a Maranello - immatricolata nel 1987 e abbandonata per moltissimo tempo nei fondali della Capitale olandese. I pompieri avevano adocchiato questa vettura già il 17 giugno scorso, quando dopo un'esercitazione avevano visto la sagoma rossa della Ferrari spuntare dalle torbide acque del canale di Javakade.

Emersione dalle acque


Il 29 giugno la Polizia ha provato un primo tentativo di recupero, ma purtroppo il salvataggio non è andato come avevano pianificato. Invece, durante questa settimana il ripescaggio ha funzionato. Una volta appurato dai documenti che la Ferrari Mondial era stata rubata e denunciata nei primi anni '90, con l'assicurazione è stata concordata la demolizione del veicolo, che si trova in uno stato di "salute" molto negativo. La sportiva del Cavallino è infatti totalmente ricoperta di ruggine e verrà perciò demolita, come concordato con l'assicurazione che aveva già provveduto a liquidare il proprietario a tempo debito. Quindi, nonostante il ritorno in superficie, il destino di questa magnifica auto è segnato e non gli resta che attendere la triste fine della pressa. Tuttavia, diverse persone sui social media hanno affermato che sarebbe una buona idea mettere l'auto in mostra all'acquario dello zoo Artis, così che i visitatori possano osservare le specie di pesci comuni ad Amsterdam in vasche create per replicare le discariche sottomarine trovate nei canali della città.

  • shares
  • Mail