Lamborghini Sian Roadster: foto e info della versione scoperta

Tetto estraibile e aerodinamica attiva. Scatta da 0 a 100 km/h in 2,9 secondi e raggiunge 350 km/h


La Lamborghini Sian, la prima ‘elettrificata’ di Sant’Agata Bolognese, avrà presto la sua alter ego a cielo scoperto. La Casa del Toro ha infatti annunciato ieri l’arrivo della Roadster, che sarà prodotta in una serie esclusivissima limitata a solo 19 esemplari (63 unità per la coupé).

Lamborghini Sian Roadster: stesso powertrain della coupé


A spingere la nuova Lamborghini Sian Roadtser ci penserà lo stesso powertrain della sorella chiusa, con 819 CV di potenza e un impressionante rapporto peso potenza di 2 Kg/CV. Montato nel cambio c’è un motore elettrico da 48 V e 34 CV. Questa unità elettrica pesa appena 34 kg ed ha il compito di garantire una risposta più immediata.



Il super-accumulatore, poi, sarebbe in grado, come già rivelato nel caso della Sian coupé, di accumulare 10 volte più energia di una semplice batteria al litio. In quanto a prestazioni la Sian Roadtser promette uno scatto da 0 a 100 km/h in 2,9 secondi e una velocità di punta di 350 km/h.

Aerodinamica attiva per la Sian Roadster


Dal punto di vista estetico la Lamborghini Sian Roadster presenta alcune modifiche, tra cui le fiancate e il cofano motore leggermente ridisegnati in funzione del tetto estraibile, oltre alle sei luci esagonali al posteriore che strizzano l’occhio all’antenata Countach. Tra le soluzioni aerodinamiche più innovative troviamo l’alettone posteriore attivo e le prese d’aria brevettate per il raffreddamento.



A contraddistinguere la versione scoperta della Lamborghini Sian ci sarà infine la nuova tinta proposta dal dipartimento Lamborghini Ad Personam, Blu Uranus abbinata all’Oro Electrum che richiamano l’elettrificazione della vettura.

  • shares
  • Mail