Audi Q4 Sportback e-tron concept: la futura SUV coupé compatta ed elettrica

Dopo la SUV compatta Q4 e-tron concept svelata lo scorso anno, ecco la nuova Audi Q4 Sportback e-tron concept, l'inedita SUV coupé anch'essa a propulsione elettrica


Ecco la nuova Audi Q4 Sportback e-tron concept, l'inedita concept car della Casa di Ingolstadt che anticipa la futura SUV coupé di dimensioni compatte a propulsione elettrica. Rappresenta, inoltre, la variante sportiva dell'altra concept car Audi Q4 e-tron concept, esposta al Salone di Ginevra 2019 e la cui versione di serie è attesa nel corso del prossimo anno. Entrambe condivideranno la piattaforma modulare MEB, tra l'altro dotata anche della trazione integrale quattro elettrica, più il doppio motore a 'zero emissioni' da 306 CV di potenza complessiva.

A livello di dimensioni, la nuova Audi Q4 Sportback e-tron concept misura 4,6 metri in lunghezza, 1,9 metri in larghezza e 1,6 metri in altezza, mentre il passo ammonta a 2,77 metri. Rispetto alla concept car Audi Q4 e-tron, è un centimetro più lunga ed altrettanto più bassa. Esteticamente, è riconoscibile per la carrozzeria di colore Kinetic Grey, con la vernice metallizzata ad effetto perlato con i riflessi verdi in funzione della luce, nonché abbinata ad elementi nella tinta grigio scuro. Inoltre, sono previsti i cerchi in lega da 22 pollici di diametro. Per quanto riguarda l'abitacolo, lo specifico allestimento comprende il pianale in moquette scura abbinata alla microfibra bicolore per il cielo, i montanti e la plancia, i quattro sedili in Alcantara con i poggiatesta integrati, il quadro strumenti digitale Audi virtual cockpit, il display head-up a realtà aumentata, il volante multifunzione touch e il display centrale da 12,3 pollici.

Le caratteristiche tecniche



La nuova Audi Q4 Sportback e-tron concept è equipaggiata con il motore elettrico anteriore da 102 CV di potenza e 150 Nm di coppia massima, abbinato al propulsore elettrico posteriore da 204 CV di potenza e 310 Nm di coppia massima. La velocità massima è limitata elettronicamente a 180 km/h, mentre lo spunto 0-100 in accelerazione è coperto in 6,3 secondi. Grazie al pacco delle batterie da 82 kWh e 510 kg di peso, ma soprattutto al coefficiente aerodinamico di 0,26 cX, l'autonomia massima ammonta ad oltre 500 km (secondo il ciclo WLTP). La ricarica da 125 kW, invece, consentirà di ricaricare il pacco delle batterie per l'80% in meno di mezz'ora.

  • shares
  • Mail