Ford GT Le Mansory: fuoriserie in soli 3 esemplari

Mansory, celebre tuner tedesco, si è occupato della Ford GT, dando vita a un'edizione speciale prodotta in soli 3 esemplari. Nuovo look e una dose di cavalleria in più per una supercar speciale

Mansory è uno dei tuner più famosi al mondo, un preparatore tedesco che esalta le performance e il design di tantissime fuoriserie. Una delle ultime creazioni è la Ford GT Le Mansory, una versione ancora più estrema della super sportiva dell'Ovale Blu. Questa edizione speciale è stata limitata a soli 3 esemplari, che sicuramente faranno la gioia dei tanti collezionisti di lusso. A livello estetico la Ford GT Le Mansory non è stata resa ancora più cattiva rispetto all'originale, il tuner tedesco ha svolto un lavoro più sofisticato e anzi ha eliminato qualche spigolo dalle linee di origine, ottenendo un risultato in cui le forme sono più raccordate.

Più cavalli a disposizione


Le cure di Mansory hanno allargato la carrozzeria di 5 centimetri, poi l'hanno rimodellata usando dei pannelli in fibra di carbonio, e infine hanno lavorato anche sull'elaborazione della meccanica. Il lavoro sul motore ha portato a una nuova gestione elettronica del controllo del propulsore, così il 3.5 V6 turbo dai 655 CV originali arriva fino ai 710 CV, con la coppia massima che si innalza da 746 Nm a 840 Nm. Secondo Mansory, il surplus di potenza e la nuova aerodinamica permettono alla Ford GT di arrivare a 354 km/h di velocità massima, contro i 348 km/h della versione di Ford.

Carrozzeria in Bleurion Race


Il colore per la carrozzeria esterna è una tinta creata appositamente per questa versione speciale e si chiama Bleurion Race. Per esaltare ancor di più la finitura superficiale, è stata ideata una texture specifica per la fibra di carbonio nella zona anteriore della vettura. Una trama ispirata a una bandiera a scacchi si trova sui passaruota allargati, sulle appendici aerodinamiche e sulla massiccia ala posteriore. Il doppio scarico originale è stato sostituito con un triplo terminale, con una disposizione a triangolo. La scelta dei fari invece è completamente nuova, hanno un nuovo disegno e sono a LED, con lampade montate affiancate invece che sovrapposte come sulla GT originale. I cerchi forgiati sono da 21 pollici, con canale da 9 per l’avantreno e da 12 per il retrotreno, gommati con Continental Sport Contact 6. Un pacchetto speciale per un'auto sicuramente non banale.

  • shares
  • Mail