Hyundai i30, partita la produzione presso lo stabilimento europeo

E l'unica sul mercato a essere proposta nelle versioni berlina, Fastback e Wagon ed è il primo modello della famiglia “i” ad essere prodotta nello stabilimento HMMC

È ufficialmente partita il 25 maggio la produzione della nuova i30 presso lo stabilimento europeo Hyundai Motor Manufacturing Czech (HMMC). La nuova i30 rappresenta l’ultima evoluzione delle auto Hyundai di segmento C, unica sul mercato a essere proposta nelle versioni berlina, Fastback e Wagon. È stato il primo modello della famiglia “i” e la prima vettura ad essere prodotta nello stabilimento HMMC. A partire dal lancio nel 2007, la gamma i30 ha registrato oltre un milione di unità vendute in Europa.

La nuova Hyundai i30 presenta un nuovo design e avanzati sistemi di connettività e sicurezza, con l’aggiunta di powertrain elettrificati tramite un sistema ibrido a 48V per un’efficienza ancora maggiore. Inoltre, l’allestimento sportivo N Line sarà per la prima volta disponibile anche sulla Nuova i30 Wagon in aggiunta alle versioni berlina e Fastback

“Hyundai i30 è sempre stata uno dei nostri modelli di successo in Europa ed è realizzata in Europa per i clienti europei, a partire dal design e dallo sviluppo fino all’assemblaggio finale. Nuova i30 introduce numerosi miglioramenti che la rendono ancor più allettante per chi sta cercando un’auto elegante, sicura e affidabile”, ha commentato Andreas-Christoph Hofmann, Vice President Marketing and Product di Hyundai Motor Europe.

  • shares
  • Mail