MG TF: ultima evoluzione della spider britannica

La storia della MG TF, evoluzione della precedente MG F ed ultima spider prodotta dal celebre costruttore brittanico


La spider MG TF ha debuttato sul mercato italiano nel mese di marzo del 2002, in sostituzione della MG F, di cui rappresentava l'evoluzione stilistica. Infatti, la MG TF era riconoscibile per il frontale specifico, ma il resto del corpo vettura era pressoché identico all'auto che soppiantava. Tuttavia, furono introdotte alcune novità tecniche, come la carrozzeria irrigidita del 20% in più e l'assetto aggiornato con l'adozione delle sospensioni a molle elicoidali. Inoltre, la MG TF fu sottoposta ai crash test previsti dal programma Euro NCAP, in cui conquistò quattro stelle su cinque.

Inizialmente, la gamma della MG TF era composta da ben quattro declinazioni: TF 115, con il motore a benzina 1.6 da 116 CV di potenza; TF 120, con il propulsore 1.8 di pari alimentazione da 120 CV di potenza, abbinato esclusivamente al cambio sequenziale Steptronic a sei rapporti; TF 135, anch'essa con il motore a benzina 1.8 da 136 CV di potenza; TF 160, sempre con il propulsore 1.8 a benzina, ma da 160 CV di potenza. Nel 2003 debuttò la versione speciale Limited Edition, con la dotazione di serie completa di climatizzatore, fendinebbia, interni in pelle e vernice metallizzata, ma solo per la declinazione TF 115 che era disponibile anche con l'utile Hard Top. L'anno seguente, tuttavia, la versione speciale Limited Edition – nota semplicemente con la sigla LE – fu proposta anche con le declinazioni TF 135 e TF 160. Sempre nel 2004, la gamma della MG TF fu ampliata all'altra versione speciale 80° Anniversario, disponibile per le declinazioni TF 115, TF 135 e TF 160.

Curiosità legate alla spider britannica MG TF



La MG TF è uscita di scena nel mese di novembre del 2005, in seguito al fallimento del gruppo MG Rover. Successivamente, la MG TF è tornata in produzione, prima in Cina e poi anche nello storico impianto britannico di Longbridge, ma non è mai stata commercializzata ufficialmente sul resto del mercato europeo. In Italia, invece, sono state immatricolare 2.370 unità di MG TF. Le versioni speciali di questa spider britannica sono state commercializzate con le denominazioni Sprint (in 600 esemplari) nel 2002, Cool Blue (in 600 unità) e Sunstorm (in 500 esemplari) nel 2003, 80th Anniversary (in 500 unità) e Spark (in 1.000 esemplari) nel 2004. Infine, nella produzione della MG TF figurano anche le concept car TF XPower 500 in chiave sportiva del 2002 e TF 200 HPD a propulsione ibrida del 2003, più l'esemplare unico The 1.5 Millionth MG realizzato nel 2002.

  • shares
  • Mail