Hyundai Tucson: la nuova versione speciale XLine

Ecco la Hyundai Tucson XLine, nuova versione speciale della SUV compatta sudcoreana, posizionata tra gli allestimenti XTech ed N Line


La SUV compatta Hyundai Tucson è disponibile sul mercato italiano nella nuova versione speciale Xline, in vendita da 28.600 euro. Esteticamente, questa declinazione è riconoscibile per i cerchi in lega da 18 pollici di diametro, i fari anteriori Full Led e posteriori a led, nonché per i vetri posteriori oscurati. A livello di motorizzazioni, è proposta con il propulsore a benzina 1.6 GDi aspirato da 132 CV di potenza, affiancato dal motore diesel 1.6 CRDi - anche nella configurazione 'mild hybrid' a propulsione ibrida da 48V - nelle versioni da 116 CV e 136 CV, quest'ultima dotata del cambio automatico a doppia frizione 7DCT a sette rapporti.

La dotazione di serie della nuova Hyundai Tucson XLine è completa di Start Button e Smart Key, display touch screen TFT LCD da 8,0 pollici, navigatore satellitare e retrocamera, Apple Car Play e Android Auto, specchietti esterni ripiegabili elettricamente, climatizzatore automatico, freno di stazionamento elettrico, specchietto retrovisore interno elettrocromico, sedile conducente con supporto lombare elettrico, sedile passeggero regolabile in altezza, sensore pioggia e vano portaoggetti refrigerato. Inoltre, è previsto il pacchetto Hyundai Smart Sense con i dispositivi di guida assistita LKA (mantenimento attivo della corsia), ISLW (riconoscimento dei limiti di velocità), FCA (frenata autonoma d'emergenza con riconoscimento di veicoli e pedoni) ed HBA (gestione automatica dei fari abbaglianti).

Gli altri allestimenti XTech ed N Line


La nuova Hyundai Tucson XLine affianca l'allestimento XTech proposto al prezzo base di 25.100 euro, mentre il top di gamma della SUV compatta sudcoreana è rappresentato dalla declinazione N Line con i paraurti specifici, i terminali di scarico dedicati, i cerchi in lega da 19 pollici di colore nero, il quadro strumenti Cluster Supervision con il display LCD HD da 4,2 pollici, gli interni parzialmente in pelle, il caricatore wireless per smartphone, i sensori di parcheggio anteriori e i sedili anteriori riscaldabili. Infine, la Tucson N Line è disponibile anche con le motorizzazioni 1.6 T-GDi a benzina da 177 CV in abbinamento al cambio automatico 7DCT e 1.6 CRDi a gasolio da 136 CV nella configurazione che prevede la tecnologia MHEV da 48V, il cambio automatico 7DCT e la trazione integrale 4WD.

  • shares
  • Mail