Audi RS6 Avant by Mansory: esagerata con 730 CV

1.000 Nm di coppia e 0-100 km/h in 3,2 secondi per la station wagon dei Quattro Anelli


Anche Mansory, come altri tuner e Case automobilistiche, aveva in serbo la sua sorpresa da svelare al Salone di Ginevra 2020. Dopo l’annullamento della kermesse svizzera per l’emergenza sanitaria del Coronavirus, il preparatore tedesco ha svelato online le fotografie e le informazioni ufficiali della sua interpretazione dell'Audi RS 6 Avant.

Mansory: oltre 700 CV e mille Nm di coppia per l'RS 6 vant


Alla familiare dei Quattro Anelli è riservato un upgrade bestiale che ne eleva la potenza fino a 730 CV (+130 CV) e 1.000 Nm di coppia massima (+200 Nm). Grazie a questa modifica meccanica la station Wagon di Ingolstadt promette uno sprint da 0 100 km/h in 3,2 secondi (- 0,4 secondi).



Il body-kit dell'Audi RS6 Avant by Mansory


Basata sulla nuova Audi RS 6 Avant, che originariamente esce di fabbrica con 600 CV, la versione by MAnsoru sfoggia anche un kit aerodinamico con splitter anteriore, minigonne laterali e un nuovo paraurti posteriore con diffusore integrato e nuovi terminali di scarico. Senza contare l’alettone ben pronunciato sul tetto e lo spoiler sotto al lunotto. Davanti troviamo anche un nuovo cofano motore con prese d’aria integrate, mentre il laterale è caratterizzato dagli inediti cerchi in lega da 22 pollici di diametro. La livrea, per finire, è decorata con grafiche sportive e una banda arancione che attraversa tutta la RS 6 Avant.

Audi RS6 Avant by Mansory: gli interni


E per finire, l’abitcolo dell’Audi RS6 Avant by Mansory si riconosce per le tappezzerie in Pelle e Alcantara con dettagli in arancione che riprendono le grafiche della carrozzeria, nuovi tappetini personalizzati e un volante sportivo anch’esso rivestito in Alcantara.

  • shares
  • Mail