Formula Uno, GP di Cina sempre più in bilico!

Anche il GP del Vietnam è in forte dubbio, Macao confermata ma con timori

L'epidemia da Coronavirus che sta di fatto paralizzando la Cina e tenendo sul chi vive anche molti paesi occidentali rischia di condizionare anche la imminente stagione della Formula Uno. Dopo settimane di silenzio e dopo l'annuncio della cancellazione della gara di Formula E in programma a Marzo nell'Hainan, ora emerge la possibilità che il Gran Premio di Cina del prossimo 19 Aprile a Shanghai possa essere cancellato a causa della preoccupante progressione della epidemia nella provincia di Hebei e nella città di Wuhan, che ha costretto le autorità delle regioni confinanti ad attuare un rigido protocollo di quarantena ed isolamento limitando spostamenti e perfino attività produttive e commerciali. I team seguono con crescente preoccupazione gli eventi; il rischio è che la gara sia depennata completamente dal calendario 2020, ma Ross Brawn auspica una soluzione più "soft" con il semplice rinvio della corsa a fine stagione, magari quale culmine della lunga trasferta asiatica in Autunno. La "pestilenza" sta condizionando seriamente anche l'attività del Motorsport nazionale cinese, con tutti gli eventi sospesi fino al prossimo Aprile. Oltre al Gran Premio di Cina, molti interrogativi anche per il Gran Premio in programma nel vicino Vietnam il 5 Aprile. La nazione indocinese, pur con un numero di casi ristretto, ha adottato alcune misure preventive quali la chiusura dei plessi scolastici. Un peggioramento della situazione potrebbe portare ipoteticamente ad uno "stop" anche per il GP di Hanoi che doveva esordire nel calendario proprio quest'anno. La situazione nell'ex-Celeste Impero è preoccupante; rimane al momento confermato il Gran Premio di Macao del prossimo Novembre che includerà anche il GP Motociclistico e la penultima prova del WTCR, ma gli organizzatori della gara di Formula 3 della ex-colonia portoghese seguono con sempre maggiore timore la crisi sanitaria che ha già portato alla chiusura precauzionale dei celebri Casinò...

N.M.B.

  • shares
  • Mail